Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:11 METEO:PISTOIA16°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 25 aprile 2024

VIGNAIOLI E VINI — il Blog di Nadio Stronchi

Nadio Stronchi

Nadio Stronchi, autore di “Vignaioli e vini della Val di Cornia e Isola d’Elba”, è un appassionato cultore di vini e, più in generale, di mondo agricolo. Bibliofilo e instancabile ricercatore è stato promotore di attività enoiche dentro la storia locale Val di Cornia, Toscana

Vino: a volte gli amici ti aiutano

di Nadio Stronchi - giovedì 08 febbraio 2024 ore 08:00

Gaston e Veronica sono due miei amici ecuadoregni, sono amanti dell’ottimo vino e delle pietanze particolari, semplici ma fatte bene. Vanno per punti di ristoro con cibi molto gustosi e fatti sul territorio. Loro mi hanno indicato e accompagnato in Follonica in uno spaccio di carni (Franchi) nel quale offrono i loro prodotti in taglieri molto ampi e variegati, serviti in un piccolo locale-giardino, protetto e ben luminoso. Uno dei pochi locali nel quale offrono degli abbinamenti ai cibi con degli ottimi vini; Scelta intelligente quella del Franchi, ma dovrebbe ampliare le qualità dei vini (quattro, cinque vini sono pochi)

Insieme ai taglieri si è chiesto, su consiglio di Gaston e Veronica, una bottiglia di BOTROSECCO 2021, Maremma Toscana DOC, quello fatto con uve di Sangiovese e Ciliegiolo, nell’azienda Le Mortelle della famiglia Antinori, in Castiglione della Pescaia Grosseto. Una azienda vinicola adiacente le colline verso il nord.

Le uve con cui è fatto questo vino sono difficili a coltivare e a vendemmiare; Il Sangiovese per la propria tannicità, il Ciliegiolo per la sua precoce maturazione. Eppure l’enologo è riuscito a fare un ottimo vino, facendomi pensare che c’è stato un ottimo lavoro enologico di assemblaggio.

Ripeto il vino: “Botrosecco 2021, Maremma Toscana DOC, fatto con uva di Sangiovese 85% e Ciliegiolo il 15%.

Mi ha dato le seguenti sensazioni. Colore: rosso rubino con riflessi aranciati. Olfatto: fruttato di frutti neri maturi, sentori di pepe, Gusto: caldo, leggermente tannico, con sensazione finale notevole. Buon rapporto qualità-prezzo.

Nadio Stronchi

Articoli dal Blog “Vignaioli e vini” di Nadio Stronchi