Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISTOIA8°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Cultura giovedì 26 agosto 2021 ore 15:02

E se sparissero i social? Il giallo è un libro

libri

Fra intrighi, delitti e colpi di scena così si dipana la narrazione nel volume del pistoiese Marco Venturi che si presenta alla Festa del Volontariato



MONTALE — Festa del Volontariato con giallo, a Montale, dove il prossimo 30 Agosto alle 21,30 arriva la presentazione del libro del pistoiese Marco Venturi che fra intrighi, delitti e colpi di scena immagina cosa accadrebbe se la società dovesse rinunciare ai social network. La trama del volume prende le mosse da un decreto legge che limita l’utilizzo dei social network.

"Sullo sfondo di questo scenario liberticida, il giornalista e blogger Giacomo Brini si trova coinvolto suo malgrado nel delitto di un fotografo. Le indagini condotte dal maresciallo Mauro Mancini, sempre in bilico tra desiderio di giustizia ed errori fatali compiuti in passato - recita la nota di presentazione - stentano a dare risultati quando nuovi delitti e misteriose sparizioni complicano ulteriormente il quadro della situazione". 

Mentre il blocco imposto ai social network provoca reazioni di pericolosità crescente, i due protagonisti vengono travolti assieme alle loro persone più care da un’escalation di violenza al culmine della quale niente sarà più come prima. Tra scenari socio-politici futuribili e numerosi colpi di scena la verità potrebbe non venire mai a galla.

Marco Venturi nasce nel 1973 a Pistoia. Coltiva varie passioni tra cui la musica, la lettura di fumetti e romanzi e l’attività di volontariato. Dal 2014 vive a Montale. Questo è il suo primo romanzo. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno