Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:20 METEO:PISTOIA22°32°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Zanni e il bronzo: «Dedico la medaglia a mio nonno, era con me in gara»

Attualità lunedì 12 aprile 2021 ore 16:16

"Strade tutte rotte", agricoltori in rivolta

montagna pistoiese

Traversa di Pracchia interrotta, lavori sulla Statale 64: e così per passare bisogna fare il giro da valle. Le imprese rurali non ci stanno



SAMBUCA PISTOIESE / SAN MARCELLO PITEGLIO — E' pur vero che tutte le strade portano a Roma, ma che per andare da San Marcello Piteglio a Sambuca Pistoiese si debba scendere a valle non va giù agli agricoltori pistoiesi sul piede di guerra contro le "strade rotte" sulla montagna pistoiese. "In questi giorni è interrotta per manutenzione la traversa di Pracchia che collega San Marcello-Piteglio con Sambuca Pistoiese, che costringe cittadini e imprese agricole a scendere a valle a Pistoia e poi risalire", attaccano da Coldiretti Pistoia.

“Dopo i disagi l'interruzione porterà ad un miglioramento della viabilità – spiega l'associazione - ma è l’intera rete stradale della montagna che ci preoccupa. Sempre nella zona di Sambuca, poi, al confine con l’Emilia Romagna, proseguono i lavori di manutenzione sulla strada statale 64. Anche in conseguenza delle nevicate invernali, il pessimo stato del fondo di tante strade comunali e provinciali (per esempio la 18, verso Spignana) rende ancora più difficile ‘fare impresa agricola’ in montagna", lamentano gli agricoltori che operano in montagna, custodi di un terreno difficile già di per sé.

"C’è bisogno di strade affidabili da subito sulla montagna pistoiese. Occorre il massimo impegno di tutti i soggetti coinvolti, accelerare i lavori programmati ed ottenere ulteriori risorse, per porre termine all’emergenza continua sulle strade della nostra montagna", spiega l’associazione. Che considera: "Non è che per aver scelto di fare impresa in montagna poi si deve per forza essere attori d'eroismo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il decesso registrato nelle ultime 24 ore porta a 633 il totale provinciale di morti riconducibili al virus dall'inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità