Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PISTOIA11°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Attualità mercoledì 02 giugno 2021 ore 14:15

Covid, regge la tregua sui decessi

infermiere covid

Ancora una giornata, la seconda, senza vittime riconducibili al virus. Sono invece 15 i contagi emersi nel Pistoiese nelle ultime 24 ore



PISTOIA — Ancora 15 nuovi casi di contagio da coronavirus Covid-19 e nessun ulteriore decesso: questi i dati delle ultime ventiquattro ore in provincia di Pistoia tra città, piana, montagna e Valdinievole secondo i dati del bollettino quotidianamente emesso dalla Regione Toscana.

La mappatura dei nuovi contagi elaborata dalla Asl Centro localizza così i nuovi positivi comune per comune: Agliana 1, Monsummano Terme 1, Montecatini Terme 2, Pescia 2, Pistoia 4, San Marcello Piteglio 4, Serravalle Pistoiese 1.

Il totale di positivi a coronavirus Covid-19 sul territorio pistoiese è ad oggi di 22.813 persone, mentre per ormai 48 ore consecutive rimane stabile a 618 la triste conta dei morti per il virus in provincia da inizio pandemia.

A livello di Asl Centro, oggi i nuovi casi rilevati su tutto il territorio aziendale sono stati 79, mentre sono 9.125 i cittadini attualmente isolati in sorveglianza attiva per essere entrati in contatto con persone contagiate.

Per leggere i dati relativi a tutta la Toscana clicca qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la nuova vittima odierna salgono a 688 i decessi riconducibili al virus verificatisi in area provinciale dal Febbraio 2020, inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Lavoro