Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PISTOIA11°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Spettacoli mercoledì 22 luglio 2015 ore 09:45

Pistoia Blues, la prima volta di Sting

L'ex bassista dei Police in concerto venerdì 24 luglio, per la nona e ultima serata del Festival.



PISTOIA — Il tour del cantante e bassista, uno dei pochi artisti al mondo capaci di fondere in un solo concerto rock, pop e jazz, si focalizza sul suo repertorio più rock e pop che pesca a piene mani in un leggendario repertorio che va dai successi dei Police ai capolavori da solista. In scaletta grandi hit, da Roxanne a Message in a bottle, con diversi richiami al repertorio dei Police, per arrivare all'ultimo album solista, The last ship, di due anni fa, un lavoro ispirato dai suoi ricordi dei cantieri navali di Wallsand, nel Nord Est dell’Inghilterra, dove Sting è nato e cresciuto.

L'artista, che si avvicina ai 64 anni pur mantenendo la voce di sempre, è notoriamente amante della campagna italiana al punto che da un paio di decenni ha aperto, insieme alla moglie, una tenuta agricola e vinicola in Toscana, che occasionalmente usa anche come studio di registrazione.

Anche in questa occasione sarà attivo un servizio di bus navetta per Firenze, Stazione Santa Maria Novella, subito dopo la fine del concerto.
La partenza del bus navetta è da piazza Garibaldi ed è prevista 30 minuti dopo la fine del concerto.

Apertura porte alle 19. Alle 20,30 inizio del concerto di James Walsh e alle 21 sale sul palco l'atteso ex Police.

Biglietti

  • 2° settore - Posto unico in piazza: 45 euro (+ diritti di prevendita);
  • 1° settore - tribuna con posto a sedere numerato: 60 euro (+ diritti di prevendita);
  • Tribunetta Vip con posto a sedere numerato: 75 euro (+ diritti di prevendita).

Prevendite

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la nuova vittima odierna salgono a 688 i decessi riconducibili al virus verificatisi in area provinciale dal Febbraio 2020, inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Lavoro