QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 8° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 14 dicembre 2019

Attualità giovedì 21 novembre 2019 ore 12:45

Attivato il nuovo Consultorio Giovani

Psicologo, ginecologo ed ostetrica ad accesso libero, per fornire informazioni, consulenze, visite ed assistenza a ragazzi dai 13 ai 24 anni



AGLIANA — E’ aperto il nuovo Consultorio Giovani, nella sede del distretto (Casa della Salute di via Curriel) di Agliana per offrire ai ragazzi, di entrambi i sessi, nella fascia di età compresa tra i 13 e i 24 anni, servizi a loro specificatamente dedicati. Per informazioni, consulenze, visite ed assistenza non serve l’appuntamento: i giovani, dal lunedì al venerdì, nella fascia pomeridiana (dalle 14 alle 17), e quindi anche in un orario compatibile con gli impegni scolastici, accedono alle diverse attività senza appuntamento ed in spazi riservati. 

Il sindaco di Agliana, Luca Benesperi ha dichiarato: “Con grande soddisfazione accolgo l’apertura del nuovo Consultorio. Siamo in un momento in cui i giovani sono sempre più spaesati o peggio traviati dal cattivo influsso di una società senza punti di riferimento. L’impegno dei servizi socio-sanitari e dell’Amministrazione (nell’ambito che gli compete) è fondamentale nel tentare di fornire una piccola bussola, specie nei momenti più difficili fermo restando che lo sforzo più rilevante spetta alle famiglie e alla scuola”. 

L'assessore Greta Avvanzo ha aggiunto: "Sono entusiasta dell'apertura di questo servizio rivolto ai ragazzi. È qualcosa che mancava nell'offerta dei servizi alla persona del territorio, e sicuramente potrà essere di grande aiuto nell'orientare i ragazzi in situazioni più o meno difficili in cui non hanno le conoscenze o i mezzi per poter affrontare specifici problemi, rivolgendosi a professionisti sanitari a loro completa disposizione. Siamo certi che sarà un punto di riferimento per i nostri ragazzi e di conseguenza un aiuto anche per le famiglie". 

Il Consultorio, di cui è responsabile la dottoressa Paola Marini, mette a disposizione dei ragazzi l’ostetrica, il ginecologo, lo psicologo, l’assistente sociale e se necessario altre figure professionali come ad esempio il pediatra, l’infermiere, il neuropsichiatra infantile, l’endocrinologo, il dietista, il sessuologo. Al bisogno l’équipe multiprofessionale opera anche in raccordo con altri servizi sia territoriali (ad esempio servizio tossicodipendenze e salute mentale) sia ospedalieri, assicurando ai giovani interventi di sostegno e percorsi sanitari e/o socio sanitari.

I giovani si possono rivolgere al Consultorio per problematiche ginecologiche, familiari ed affettive, per disagi adolescenziali e scolastici ma anche se hanno attacchi di panico, o subito maltrattamenti, molestie, abusi sessuali e discriminazioni. La recente delibera regionale mette anche a loro disposizione, gratuitamente, diversi sistemi anticoncezionali sia per prevenire le gravidanze indesiderate che le malattie sessualmente trasmissibili.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca