Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:PISTOIA14°23°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024, quali sono le squadre favorite per la vittoria

Attualità martedì 21 maggio 2024 ore 17:30

Toscani risparmiatori, oltre 6 miliardi nei salvadanai

salvadanaio

Il Centro Studi Tagliacarne ha tracciato la mappa del risparmio in Italia. Toscana nella top ten, fiorentini in testa alla classifica regionale



TOSCANA — Ci sono oltre 6,3 miliardi di euro nei salvadanai dei toscani, popolo di risparmiatori tanto dal far rientrare la regione nella top ten nazionale dell'accantonamento con predisposizione del 7,7%. I fiorentini guidano la classifica regionale, pur se in quella relativa alle province italiane si collcano in 36a posizione. A definire la mappa del risparmio in Italia è uno studio dell'Istituto Guglielmo Tagliacarne, col suo Centro Studi delle Camere di commercio.

Dal punto di vista delle macroaree è il Nord-Ovest a mostrare la maggiore propensione al risparmio, con il 10,8% del reddito accantonato nel 2022. A far da traino è stato il Piemonte (11,1%) a fronte di una media nazionale dell’8,4%. A seguire la Lombardia (10,8%) e l’Emilia-Romagna con il 10,1% come la Liguria.

La Toscana (7,7%) è settima, con 6.335,6 milioni di euro complessivi di denaro accantonato dalle famiglie.

A livello provinciale sono i biellesi il popolo più oculato d’Italia, con una propensione al risparmio del 15,4% del proprio reddito disponibile nel 2022. Seguono gli abitanti di Vercelli (13,8%) e Asti (13,1%). Giù dal podio, la prima provincia toscana che si incontra è quella di Firenze, con propensione al risparmio dell'8,6%. Ma ecco i posizionamenti delle province toscane nella classifica nazionale.

36° posto nazionale: Firenze con propensione al risparmio dell'8,6% (+5 posizioni rispetto al 2019)

41° posto nazionale: Lucca con propensione al risparmio dell'8,3% (+7 posizioni rispetto al 2019)

49° posto nazionale: Siena con propensione al risparmio del 7,8% (-3 posizioni rispetto al 2019)

50° posto nazionale: Pistoia con propensione al risparmio del 7,7% (-3 posizioni rispetto al 2019)

53° posto nazionale: Pisa con propensione al risparmio del 7,6% (-3 posizioni rispetto al 2019)

58° posto nazionale: Arezzo con propensione al risparmio del 7,4% (invariata rispetto al 2019)

65° posto nazionale: Massa-Carrara con propensione al risparmio del 7,2% (-11 posizioni rispetto al 2019)

69° posto nazionale: Prato con propensione al risparmio del 7,1% (-2 posizioni rispetto al 2019)

77° posto nazionale: Grosseto con propensione al risparmio del 6,6% (-4 posizioni rispetto al 2019)

96° posto nazionale: Livorno con propensione al risparmio del 6,1% (-4 posizioni rispetto al 2019)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle strutture i cittadini con patologie potranno fare esercizio fisico mirato con professionisti qualificati. Via libera dal Consiglio regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità