Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:20 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mandello del Lario, asini nel tunnel: la manovra per evitarli

Attualità martedì 30 marzo 2021 ore 14:20

La polizia municipale si fa spazio

Il taglio del nastro della nuova sede
Il taglio del nastro della nuova sede

Sono stati inaugurati i nuovi locali per la sede dei vigili, con un nuovo ingresso al pubblico e ambienti più ampi soprattutto per il pubblico



QUARRATA — La polizia municipale di Quarrata si fa spazio e oggi inaugura la sua nuova sede in via Trieste 12 con un nuovo ingresso per il pubblico e locali più ampi soprattutto per l'utenza. Il taglio del nastro si è svolto in forma privata a causa delle norme di sicurezza anti contagio da Covid-19, alla presenza del sindaco Marco Mazzanti e del comandante Marco Bai con la sua vice Pamela Michelozzi e gli agenti in turno. Il comando non ha cambiato sede, ma si è notevolmente ampliato andando ad occupare i locali limitrofi lasciati liberi dal servizio urbanistica ed edilizia, trasferitosi nelle scorse settimane al Polo Tecnologico. 

E' stata dunque radicalmente modificata la dislocazione interna dei locali ed in particolare quelli al pubblico: adesso vi sono un nuovo ingresso per la cittadinanza, un nuovo front-office per gli uffici di sportello e per il piantone, una stanza completamente riservata alla videosorveglianza, una sala riunioni, nuovi spazi per gli uffici. Adesso per accedere al comando i cittadini dovranno entrare dall’accesso precedentemente destinato al servizio urbanistica, a fianco della vecchia entrata del comando che invece adesso è riservata al personale. 

All’interno, il cittadino è accolto da un’ampia sala di attesa sulla quale si affacciano tutti i servizi di sportello, compreso l’ufficio residenze ed il piantone. Qui è possibile ad esempio chiedere informazioni, pagare le sanzioni, chiedere e ritirare permessi di vario genere. Proseguendo, vi sono altri uffici che svolgono prevalentemente attività non di sportello, ma che in alcuni casi possono ricevere i cittadini per questioni particolari su appuntamento: è il caso, ad esempio, dell’ufficio che si occupa della gestione delle sanzioni e di quello che si occupa dei controlli dei settori dell’edilizia e del commercio. Anche in questi casi la nuova dislocazione permette, all’occorrenza, un’adeguata accoglienza dei cittadini in spazi più ampi e riservati. 

Sempre al piano terra si trovano altri uffici destinati all’attività degli agenti e degli ispettori del comando, una stanza riservata alla videosorveglianza (prima gli schermi non avevano una stanza dedicata), l’ufficio del vicecomandante, i bagni e gli spogliatoi per gli uomini. Con la nuova dislocazione il comando occupa anche una parte del piano superiore dell’edificio con la stanza destinata al comandante, una sala per le riunioni e i bagni e gli spogliatoi per le donne.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre la circolazione del virus continua a interessare tutto il territorio provinciale, così non si ferma la scia di decessi. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità