Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:37 METEO:PISTOIA20°31°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
40,5 mln di italiani in zona bianca, le regole

Attualità martedì 16 marzo 2021 ore 15:59

In due mesi 300 posti di blocco anti-Covid

Sono 30 i verbali notificati, oltre 1.500 attività commerciali verificate e 5 quelle che sono state chiuse dalla polizia municipale di Pistoia



PISTOIA — Oltre 300 posti di controllo, 30 verbali notificati, oltre 1.500 attività commerciali verificate, 5 delle quali sono state chiuse per mancato rispetto delle normative. Questo il primo bilancio dell’attività svolta dall’inizio dell’anno dalla Polizia Municipale in merito al rispetto delle misure di contenimento e prevenzione dalla diffusione del virus Covid-19.

I controlli su tutto il territorio comunale sono intensificati nel momento in cui la provincia di Pistoia è rientrata in zona rossa. Maggiore attenzione è stata posta ai giardini e ai parchi pubblici anche a seguito delle segnalazioni di presunte irregolarità e assembramenti.

Nei giorni scorsi, durante l’attività di pattugliamento, gli agenti della Municipale sono intervenuti nel parcheggio di Porta al Borgo, dove un giovane parcheggiatore abusivo di origine nigeriana, risultato irregolare sul territorio nazionale, è stato sanzionato con una multa da 769 euro ed è stato applicato il daspo urbano. A carico del parcheggiatore e del connazionale che si trovava con lui è stato elevato anche un verbale per violazione della normativa anti-Covid.

Sempre durante l’attività di controllo svolta sul territorio comunale, i motociclisti della Municipale e un'ulteriore pattuglia della viabilità sono intervenuti più volte in Sant’Agostino, dunque in via Enrico Fermi e nelle strade limitrofe, dove è stato individuato un accampamento di nomadi che svolge attività di campeggio. Gli agenti hanno elevato sanzioni per occupazione abusiva del suolo pubblico e per violazione della normativa anti-Covid, intimando l’allontanamento dalle aree di sosta.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da inizio epidemia le vittime sono state 627. Quasi 23mila persone residenti in provincia di Pistoia hanno contratto il virus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità