Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:18 METEO:PISTOIA11°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 27 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino Pfizer per i bambini di 5-11 anni. Tutti i dati su rischi e benefici

Attualità mercoledì 01 settembre 2021 ore 10:59

Nuova tornata di buoni spesa, c'è l'avviso

borsa della spesa

A disposizione c'è un fondo di 50.000 euro derivante da finanziamenti europei. Le domande si possono presentare da oggi anche via telefono



QUARRATA — E' stato pubblicato l'avviso per accedere alla nuova tornata di distribuzione di buoni spesa. Da oggi mercoledì 1 Settembre 2021 e fino al 30 Settembre sarà possibile richiederli sia con procedura online che attraverso intervista telefonica. L’avviso per “la promozione di interventi di solidarietà alimentare per le famiglie che si trovano in una situazione di difficoltà, aggravata anche a causa dell'emergenza Covid-19” conta su un fondo di 50.000 euro derivante da finanziamenti europei. 

Possono richiedere i buoni spesa i cittadini residenti nel Comune di Quarrata che abbiano un Isee corrente in corso di validità pari o inferiore a 20.000 euro, un Isee ordinario in corso di validità pari o inferiore a 6.000 euro, assenza di patrimonio immobiliare ad esclusione dell'abitazione principale e relative pertinenze. Per ogni nucleo familiare potrà essere presentata una sola istanza.

La domanda si può presentare accedendo ai Servizi online del Comune, autenticandosi tramite Spid o Cns oppure, per agevolare tutte quelle persone che non hanno la possibilità di accedere ai mezzi telematici o non hanno dimestichezza con internet, è possibile presentare domanda anche mediante un'intervista telefonica, prenotando l’appuntamento tramite il sito del Comune di Quarrata, oppure telefonando ai numeri 0573 771439 - 771438 nei giorni di apertura dell'ufficio: da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e martedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18.

Durante l'intervista sarà compilata la domanda a nome della persona che telefona, la quale dovrà rispondere alle domande dell'operatore. Pertanto è necessario, al momento dell'intervista telefonica, che il richiedente abbia a disposizione il valore Isee in corso di validità.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La fotografia sull'andamento dell'infezione nel Pistoiese oggi restituisce un quadro di circolazione diffusa del virus sul territorio provinciale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità