Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:38 METEO:PISTOIA18°34°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità mercoledì 01 febbraio 2017 ore 18:15

Parcheggio gratis per i donatori di sangue

Nell'area di sosta del Ceppo, vicino viale Matteotti, per non pagare basterà esporre sull'auto il tagliando fornito dal personale sanitario



PISTOIA — I donatori del sangue potranno sostare gratuitamente nel parcheggio del Ceppo. Dal primo febbraio l'area di sosta nei pressi di viale Matteotti, che è passata da 140 a 217 stalli, è a pagamento ma non per chi si reca al centro trasfusionale. La copertura sarà fino alle 15.

L'agevolazione è stato possibile grazie a un accordo tra Comune, Avis e Ausl Toscana Centro.

Il sistema prevede che il donatore, per avere diritto alla gratuità della sosta, debba esporre un tagliando che dovrà essere compilato e poi esposto sul cruscotto della macchina. I tagliandi saranno consegnati ai donatori dal personale sanitario al termine della donazione. Per questo motivo - soltanto la prima volta - il volontario dovrà pagare il parcheggio (1 euro), dopodiché riceverà sempre il tagliando da esporre prima di recarsi al Centro trasfusionale. 

L’utente dovrà aver cura di compilarlo con la data di utilizzo e di esporlo sul cruscotto. Infatti, un tagliando non compilato o con data sbagliata incorrerà nella sanzione per violazione all’obbligo del pagamento della sosta.

Le donazioni di sangue sono in aumento. Nel solo mese di gennaio di quest'anno sono state effettuate 413 donazioni, a fronte delle 354 raccolte nel mese di gennaio 2016, e quindi 59 in più. Intanto, a gennaio 2017 sono stati registrati 101 nuovi donatori, un bel numero se si pensa che nel 2016 sono stati iscritti 395 nuovi donatori. Questo aumento è dovuto al lavoro svolto dai volontari con i banchini informativi nel mese di dicembre, con le telefonate, i messaggi, ma anche alla grande risposta che i donatori hanno dato.
L'Avis comunale Pistoia è appena uscita da una grave emergenza di sangue dovuta all'influenza che ha colpito molte persone, ma anche al sangue occorso per effettuare i 3.780 trapianti realizzati nel 2016, quattrocento in più del 2015. Nel 2016 le donazioni di Avis comunale Pistoia sono state in totale 4.343. I donatori Avis iscritti su tutto il territorio comunale sono 2.762.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non si sono verificati nuovi decessi per il virus. L'incidenza giornaliera del contagio è la più bassa a livello regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità