Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PISTOIA10°20°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin scocciato con la reporter Usa: «Lei è una bella donna ma non ascolta»

Attualità sabato 25 settembre 2021 ore 15:50

Il nuovo Hub odontoiatrico strappa il sorriso

Il dottor Lillo col personale dell'Hub
Il dottor Lillo col personale dell'Hub

La struttura inaugurata stamani nel presidio del Ceppo si rivolge a utenti di tutte le età del Pistoiese ma anche dell'area di Prato e dell'Empolese



PISTOIA — Sorrisi sani col nuovo hub odontoiatrico inaugurato stamani a Pistoia, nel presidio del Ceppo. E' il secondo in Asl Centro e si rivolge a utenti di tutte le età del Pistoiese ma anche dell'area di Prato e dell'Empolese, per un bacino complessivo stimato in 850.000 persone tra adulti e bambini a cui è pronto ad erogare prestazioni di primo e secondo livello dalla prevenzione all'odontoiatria conservativa e protesica, fino agli interventi più complessi.

La struttura pistoiese è inserita nel dipartimento chirurgico diretto dal dottor Stefano Michelagnoli. In particolare afferisce all'Area Chirurgia Testa-Collo diretta dal dottor Marco Massagli. Il personale dell'Hub oltre ai dentisti si compone di infermieri, tecnici e amministrativi. Il responsabile del nuovo hub è il dottor Luca Lillo, direttore della struttura complessa di Odontoiatria di Empoli, Prato e Pistoia.

L'Hub si trova al secondo piano del Padiglione Cassa di Risparmio, dove era situato il reparto di medicina quando era attivo il vecchio ospedale, in piazza Giovanni XXIII, raggiungibile dai mezzi pubblici e dotato di parcheggio. Comprende una sala d'attesa e front-office, 4 ambulatori, una sala raggi, un laboratorio tecnico e una stanza per il personale. Il dottor Lillo ha annunciato anche la prossima attivazione di ambulatori innovativi quali quello di Gnatologia e di Patologia Orale. In pratica nel nuovo Hub è stata trasferita tutta l'attività che prima veniva svolta in via della Quiete.

Nella provincia pistoiese, viene mantenuta l'intera rete dei presidi odontoiatrici periferici, gli spokes presenti al Piot di San Marcello (per le attività di primo livello clinico) e a Montecatini Terme (sempre per il primo livello clinico oltre all'ortodonzia) e nei presidi ospedalieri San Jacopo e Santi Cosma e Damiano per quanto riguarda la presa in carico dei pazienti con disabilità e ad alto rischio clinico come gli oncologici.

Stamani, si diceva, il taglio del nastro con tanto di benedizione impartita alla struttura da parte del vescovo Fausto Tardelli alla presenza del direttore generale della Asl Centro Paolo Morello Marchese, del sindaco Alessandro Tomasi, del vicesindaco e presidente della società della salute Anna Maria Celesti e dei vertici regionali col presidente Eugenio Giani e l'assessore alla salute Simone Bezzini.

All'apertura del nuovo polo odontoiatrico hanno partecipato, tra gli altri, il sottosegretario Caterina Bini, i consiglieri regionali Federica Fratoni e Alessandro Capecchi, il presidente della Sds della Valdinievole Alessio Torrigiani, il direttore della zona distretto di Pistoia e direttore del dipartimento rete sanitaria territoriale Daniele Mannelli, il direttore sanitario del presidio San Jacopo Lucilla Di Renzo , il direttore delle professioni infermieristiche area pistoiese Paolo Cellini e il direttore infermieri Pistoia Monica Chiti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A notarlo raggomitolato accanto al mezzo sono stati i carabinieri, poi al controllo è saltato fuori mezzo chilo di cocaina. L'uomo è stato arrestato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS