Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:33 METEO:PISTOIA13°25°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 10 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Treviso, incidente deltaplano: il video della tragedia

Attualità sabato 27 febbraio 2021 ore 16:15

"Grazie ai soccorritori della Cross"

La visita alla Cross di Pistoia

Il presidente della Regione Giani si è recato stamani in visita alla Centrale remota per le operazioni di soccorso sanitario e le maxiemergenze



PISTOIA — "Grazie alla protezione civile e a tutto il personale per l’impegno indispensabile che continua ad avere in questa emergenza sanitaria. Non possiamo che essere orgogliosi dello straordinario lavoro che state svolgendo": così il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, stamani in visita nella Pistoia 'zona rossa' alla Centrale remota per le operazioni di soccorso sanitario (Cross).

"Sono a Pistoia non solo per la Cross, ma perché reputo giusto essere presente in una delle due zone rosse della Toscana. Devo riconoscere che ho trovato una comunità responsabile, eccezionale, che sta affrontando la pandemia con serietà. Di questo devo ringraziare il sindaco Alessandro Tomasi, tutti i sindaci della provincia, e naturalmente tutti i cittadini e le cittadine che sopportano con compostezza questa situazione".

Durante il sopralluogo, Giani ha esaminato i dati sull'andamento dei contagi da Covid-19 affermando che "quello di oggi è il terzo giorno di progressiva diminuzione dei casi: dai 1.374 di giovedì siamo passati ai poco più di 1.200 di ieri e ai 1.126 di oggi, si ritorna insomma vicini ai 1.000 che rappresenta la soglia della gestibilità per una zona arancione". 

Nella centrale, inaugurata nel 2018, si coordinano i soccorsi sanitari urgenti e le maxiemergenze in Italia. La Cross, fungendo da interfaccia tra la regione colpita e le altre regioni attraverso il Dipartimento nazionale di Protezione civile, andrà a svolgere le attività sanitarie di emergenza fornendo ambulanze, elisoccorsi, moduli sanitari con posti medici avanzati e la ricerca di posti letto al di fuori della regione interessata dall'evento.

A Pistoia alla CROSS, la centrale remota per le maxiemergenze in Italia. Grazie alla Protezione Civile e a tutto il...

Pubblicato da Eugenio Giani su Sabato 27 febbraio 2021
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da inizio epidemia quasi 22mila persone residenti in provincia hanno contratto il virus. Il report non segnala nuove vittime nel Pistoiese
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

CORONAVIRUS