Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:32 METEO:PISTOIA17°29°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio ripreso in diretta dalle telecamere di sicurezza del carcere di Foggia

Attualità martedì 29 giugno 2021 ore 16:46

Il film teatrale arriva da dietro le sbarre

carcere di Pistoia
Il carcere di Pistoia, i cui detenuti attori hanno interpretato il film

Proiezione evento a ingresso gratuito per l'opera che vede interpreti i detenuti attori della casa circondariale pistoiese Santa Caterina



PISTOIA — Al teatro Mauro Bolognini, venerdì 2 Luglio alle 21,15 si terrà la proiezione del film teatrale L'anima buona de Seuzan, per la regia di Jacopo Belli. È il prodotto del progetto di ricerca pratica e disciplina teatrale con musica dal vivo Semi di rinascita 3.0 interpretato dai detenuti attori della casa circondariale Santa Caterina di Pistoia che hanno partecipato al percorso annuale.

Semi di rinascita è nato nel 2017 e prevede la pratica del teatro fisico con musica dal vivo, ma anche lo studio di autori teatrali e la messa in scena ogni anno, o comunque periodicamente, di un’opera inedita, che in casi come quello di quest'anno può essere anche liberamente riadattata dall'opera omonima, in questo caso di Bertolt Brecht.

Il progetto è realizzato in compartecipazione con il Comune di Pistoia e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, nell’ambito del bando Socialmente 2020. Il film teatrale è prodotto dall'associazione Biribà-APS-teatro di natura, girato dall'artista pistoiese Sara Bargiacchi e montato da Sara Bargiacchi e Alessio Celli. La regia è a cura di Jacopo Belli, che è anche responsabile e curatore del progetto. Assistenti alla regia sono l'artista fiorentina Linda Salvadori e la pistoiese Vera Biagioni.

La proiezione sarà preceduta da una breve presentazione del regista e delle collaboratrici, che saranno a disposizione per dialogare col pubblico e animare un piccolo e ordinato dibattito dopo la proiezione-evento. Inoltre, nel corso della serata Jacopo Belli proporrà delle sonorizzazioni dal vivo e alcuni brani musicali tratti dal suo disco in prossima uscita Camera dei suoni, mentre Paolo Giordano interverrà con pezzi inediti e in linea con l'opera di Brecht, che è fulcro dell'intero lavoro svolto, di teatro di figura.

L'ingresso è libero e con offerta libera e volontaria. È raccomandata la puntualità per permettere di ottemperare alle procedure dettate dalla normativa anti Covid-19.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Uno storico marchio di abbigliamento e l'attività in parrocchia: era il punto di riferimento della sua comunità che oggi la piange, un male l'ha vinta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Toscani in TV

Attualità

Attualità

Attualità