Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISTOIA13°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Attualità martedì 02 marzo 2021 ore 15:55

Per fiere e sagre intanto si pensa ai posteggi

fiera

Dagli eventi pasquali al Ferragosto e fino a settembre, per i commercianti c'è l'avviso per domandare gli spazi alle manifestazioni tradizionali



PISTOIA — Se, come, quanto e quando sarà possibile realizzare manifestazioni tradizionali e religiose dipenderà monto dagli sviluppi dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19 ma l'intenzione del Comune di Pistoia è mantenere il più possibile intatti i calendari consueti, pur nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio. Così intanto ha pubblicato l’avviso per la concessione temporanea di posteggi.

Per rispondere c’è tempo fino a mercoledì 10 marzo. Le manifestazioni per le quali vengono raccolte le domande, per uno o due posteggi, si svolgeranno a Pontelungo, le domeniche 14, 21 e 28 marzo e la prima domenica di aprile; a Sant’Angiolo di Bottegone e alla parrocchia di Santa Maria a Canapale, il giovedì santo (1 aprile); a Case Nuove di Masiano, Festa di Santa Rita domenica 23 maggio; a Le Piastre, Festa della Bugia domenica 1 agosto; a Pracchia, Festa di San Lorenzo, i giorni 1, 8 , 9 , 10 e 15 agosto; a Piteccio, domenica 15 agosto; Festa storica di Badia a Pacciana, il primo o secondo fine settimana di settembre in base alle date che saranno comunicate dagli organizzatori. 

Si tratta di iniziative in cui saranno consentite attività temporanee di vendita di prodotti alimentari e tradizionali del territorio pistoiese e toscano. Gli operatori economici possono presentare domanda compilando il modello predisposto e inviandolo al Comune di Pistoia entro il 10 marzo, esclusivamente in modalità telematica tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo: comune.pistoia@postacert.toscana.it. Il testo della manifestazione d’interesse e il modello da compilare sono pubblicati sul sito del Comune di Pistoia nell’area tematica 'Commercio'.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Coronavirus, non si arresta la scia delle vittime in provincia di Pistoia. 105 nuove positività accertate nelle ultime 24 ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca