Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:33 METEO:PISTOIA13°25°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 10 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Treviso, incidente deltaplano: il video della tragedia

Attualità venerdì 30 aprile 2021 ore 18:42

La Cattedrale per 700 vaccini Covid al giorno

mano e flacone di vaccino

Da domani il polo vaccinale pistoiese mette il turbo con una nuova organizzazione sia funzionale che logistica e 8 box per le somministrazioni



PISTOIA — Otto box dedicati alle somministrazioni dei vaccini anti Covid, due adibiti a locali di servizio coi frigoriferi per conservare le dosi di siero e con gli spogliatoi per il personale: così da domani il polo vaccinale pistoiese La Cattedrale, presso il polo espositivo in via Pertini, mette il turbo con una nuova organizzazione sia funzionale che logistica.

I 2.500 metri quadrati di superficie sono stati interamente utilizzati e, una volta smontate le tende della Protezione Civile, sono stati allestiti i nuovi box dove si potranno somministrare 700 dosi al giorno con l'obiettivo di arrivare a 1.000. I cittadini entrando saranno accolti dal personale del volontariato, spiega la Asl in una nota, e attenderanno il loro turno con una aumentata disponibilità dei posti a sedere (64).

Durante l’attesa potranno essere aiutati, sempre dai volontari, nella compilazione della scheda anamnestica e del consenso informato. Quattro le postazioni di front-office: una volta verificati i dati il cittadino sarà registrato e accederà ai box per la vaccinazione. Ulteriori 72 posti a sedere sono stati ricavati per la fase post-vaccinale di sorveglianza che richiede una decina di minuti.

“Il nuovo layout è stato completamente modificato rispetto al precedente in vista dell’aumento della capacità vaccinale dell’Hub e si sviluppa in modo longitudinale e simmetrico migliorando e separando le singole fasi: accettazione, registrazione, vaccinazione e attesa”, ha spiegato l’ingegnere Ermes Tesi, direttore area tecnica, che ha coordinato il nuovo allestimento.

Un’area separata è invece interamente riservata ai medici di famiglia che usufruiscono della tenda della protezione civile con all’interno 3/4postazioni per le vaccinazioni: i cittadini in questo caso accedono direttamente all’Hub con un percorso separato. Domani 1 Maggio arriveranno i lotti con le dosi dei vaccini Moderna e Astrazeneca e l’Hub sarà aperto dalle 8 alle 19: 600 le persone che saranno vaccinate tra soggetti fragili e la fascia di età 70-79 anni.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da inizio epidemia quasi 22mila persone residenti in provincia hanno contratto il virus. Il report non segnala nuove vittime nel Pistoiese
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

CORONAVIRUS