Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:03 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Spettacoli venerdì 27 agosto 2021 ore 09:54

Fine Agosto in festival tra musica e cinema

Una scena di "Inferno", primo film muto della storia del cinema italiano
Una scena di "Inferno", primo film muto della storia del cinema italiano

Tre appuntamenti a ingresso libero costituiscono l'offerta del Pistoia Festival per chiudere il cartellone del mese più caldo dell'estate



PISTOIA — Fine Agosto tra musica e cinema col Pistoia Festival che chiude il cartellone del mese più caldo dell'estate con una tre giorni di musica e cinema: tre eventi a ingresso libero organizzati dal Comune di Pistoia in collaborazione con Associazione Teatrale Pistoiese e Mabuse Cinema. 

Alla Fortezza Santa Barbara, domenica 29 Agosto alle 21,15, serata di musica con il concerto del cantautore Giacomo Lariccia, accompagnato da un quartetto internazionale che include Marco Locurcio alle chitarre, Samuel Rafalowitcz alla batteria e Jacques Pili al basso elettrico. Ad aprire il concerto sarà il cantautore e musicista toscano Michele Briganti, che con il singolo Hai ragione tu si è classificato al secondo posto alla finale del premio Mia Martini Mimì sarà nell'edizione 2020/2021.

Prima della chiusura dell’arena di Porta al Borgo e del programma cinematografico che ha arricchito per tre mesi il cartellone del Pistoia Festival, lunedì 30 e martedì 31 Agosto sono previste due proiezioni a ingresso libero, organizzate dal Comune di Pistoia in collaborazione con Mabuse Cinema. 

Lunedì 30 alle 21,15 sarà proiettato il cortometraggio Stabat Mater (ITA, 33 min.), regia di Giuseppe Tesi, liberamente tratto da un testo di Grazia Frisina e a cura di Compagnia Teatrale Electra. Dopo la proiezione sono previsti interventi di Anna Maria Celesti, vicesindaco e presidente della Società della Salute Pistoiese, di Angela Venezia, direttore ufficio Detenuti e Trattamento provveditorato regionale dell'Amministrazione Penitenziaria Toscana e Umbria e di monsignor Mario Stoppani, teologo. Al termine sarà aperto un dibattito con il pubblico presente.

Martedì 31 sempre alle 21,15 e ancora a ingresso libero sarà proiettato Inferno (Ita, 66 min.) il primo film muto della storia del cinema italiano nella versione restaurata dalla Cineteca di Bologna con accompagnamento musicale dal vivo

L’accesso alle proiezioni e al concerto è permesso, secondo la normativa vigente, previa esibizione del Green Pass o in alternativa dell’esito negativo di un tampone effettuato nelle ultime 48 ore. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Resta alta la curva epidemiologica nel Pistoiese dove la tendenza al contagio da Coronavirus è in crescita rispetto alle precedenti 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità