Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:PISTOIA16°19°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Attualità mercoledì 06 aprile 2022 ore 08:39

Addio cedro pericoloso, al suo posto un cipresso

taglio albero con motosega

La pianta nell'aiuola in cemento si è troppo inclinata e costituisce un pericolo: rischia di cadere. Verrà abbattuta e sostituita con un nuovo albero



PISTOIA — Addio cedro pericoloso, troppo inclinato e con carpofori (Phellinus pini, ossia funghi) sul lato esposto a sud-est. Classificato come pianta in classe di pericolo D, estrema, verrà abbattuto e al suo posto è prevista la messa a dimora di un cipresso.

L'operazione di abbattimento è stata decisa a seguito delle verifiche effettuate dall’agronomo, dei sopralluoghi del servizio verde e dello svolgimento, la scorsa settimana, del Tavolo del verde urbano a cui ha preso parte anche Legambiente, fa sapere il Comune di Pistoia in una nota.

Il cedrus atlantica verrà abbattuto domani giovedì 7 Aprile. La pianta a rischio cedimento è quella che si trova in viale Petrocchi all’incrocio con via Bindi, nei pressi dell’edicola e del Parco di Monteoliveto. La decisione, necessaria per la messa in sicurezza dell’area e quindi per preservare l'incolumità pubblica, è stata presa anche dopo aver accertato l’assenza di nidi sulle fronde.

La pianta è a dimora in un’aiuola in cemento ormai disassata dalla pressione delle radici superficiali che presentano lesioni. Il colletto è allargato a zampa di elefante e ha inglobato porzioni del cordolo in cemento dell’aiuola. Il fusto e la chioma sono inclinati e l’apice è rotto a circa 20 metri da terra. Inoltre, sono presenti monconi disseccati all’altezza di 8 e di 16 metri. La pianta abbattuta verrà presto sostituita con un esemplare di cipresso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Curva epidemiologica stabile nella provincia di Pistoia dove i casi di contagio restano superiori ai 100 positivi rilevati nell'arco delle 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità