Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISTOIA22°31°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 18 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Attualità lunedì 21 marzo 2022 ore 17:09

Alberi pericolanti, 409 interventi in un anno

un albero caduto
Foto d'archivio

Il dato Coldiretti elabora il report 2021 dei vigili del fuoco in dimensione provinciale nella Giornata delle foreste. Donato un ulivo all'Agrario



PISTOIA — Secondo le elaborazioni Coldiretti Pistoia sul rapporto 2021 dei vigili del fuoco in occasione della Giornata internazionale delle Foreste istituita dall'Onu, in provincia di Pistoia sono stati 409 nell'ultimo anno gli interventi dei pompieri per la presenza di alberi pericolanti. Molti. E allora secondo gli agricoltori che diffondono oggi il dato occorre sensibilizzare, a partire dalle scuole.

Così è stato fatto: simbolo di pace e del verde da preservare, un ulivo è stato scelto dagli agricoltori di Coldiretti Pistoia per festeggiare con studenti e docenti dell'istituto agrario De Franceschi-Pacinotti la Giornata internazionale delle foreste. La pianta è stata donata e messa a dimora nella scuola che nel tempo ha formato all’agricoltura centinaia e centinaia ragazzi pistoiesi, poi diventati imprenditori agricoli. 

“Un investimento verso il futuro - afferma la responsabile Coldiretti Donne Impresa di Pistoia Michela Nieri - ora che anche le vicende internazionali stanno riportando d’attualità l’aumento del tasso di autosufficienza alimentare. Formare le nuove leve dell’agricoltura diventa strategico, per questo vogliamo che le scuole agrarie della provincia, di Pistoia e Pescia, acquistino un ruolo sempre più rilevante”.

La messa a dimora dell'ulivo

La messa a dimora dell'ulivo all'istituto agrario pistoiese

L’ulivo è stato scelto in quanto simbolo di pace e del paesaggio toscano: a Pistoia sono 7mila gli ettari ad uliveto messi a rischio dai cambiamenti climatici. Ma a preoccupare c’è anche il verde nelle città, spiega Coldiretti, "con il moltiplicarsi di eventi estremi si abbattono su una situazione diffusa di degrado urbano dovuto alla mancanza di manutenzione del verde pubblico".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La selezione avverrà per titoli ed esami e per candidarsi la procedura è online. Tutti i requisiti e i termini di presentazione delle domande
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca