Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:05 METEO:PISTOIA10°19°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 26 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La rapina da Yamamay: una commessa a terra ferita, l'altra affronta il bandito

Attualità domenica 21 febbraio 2021 ore 14:46

"Si ampli il comune", lo chiedono i Nesti

Fabio Nesti, presidente di Casa Nesti
Fabio Nesti, presidente di Casa Nesti

L'associazione culturale Casa Nesti chiede che il territorio arrivi a comprendere anche la stazione ferroviaria Montale Agliana e dintorni



AGLIANA — "Si ampli il territorio comunale di Agliana": è quanto chiedono dall'associazione culturale Casa Nesti, nata nel 2019 per radunare le persone con questo stesso cognome con epicentro appunto Agliana. L'associazione ha presentato la propria istanza con una nota in cui, "su impulso del consiglio di governo della stessa, propone l’allargamento del territorio comunale di Agliana affinché esso comprenda finalmente anche la stazione ferroviaria di Montale Agliana e parte del territorio ad essa circostante".

“Il territorio comunale di Agliana non può prescindere dalla sua stazione ferroviaria che attualmente ricade nella propaggine sud del territorio di Montale, anche perché ci risulta che in precedenza lo stesso scalo ferroviario si nominava San Piero Agliana, nome di origine della stessa stazione poi cambiato nell’attuale”, dichiara il presidente di Casa Nesti, il dottor Fabio Nesti.

“La nostra proposta mira ad un giusto e logico riassetto tra i territori comunali di Montale ed Agliana, tra l’altro tenendo conto della particolare vicinanza della stazione ferroviaria ad Agliana e della lontananza della stessa dal suo attuale capoluogo che è Montale”, conclude il presidente. La stessa associazione sta già predisponendo le comunicazioni e le richieste necessarie ai due consigli comunali di Montale ed Agliana "affinché tale proposta trovi il giusto canale di attuazione".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità