Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:07 METEO:PISTOIA22°33°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Biles: «Nessun infortunio, giusto dare la priorità al benessere mentale»

Attualità giovedì 01 ottobre 2015 ore 16:49

Ecco il Campus dove si impara il vivaismo

Una giornata di festa per il taglio del nastro della nuova struttura che punta sulla formazione delle nuove generazioni



PISTOIA — Imparare a fare i vivaisti si può. Con l'esperienza e anche con lo studio. E' su quest'ultima risorsa che punta il Nursery Campus appena aperto in via Bonellina. Una struttura di cui in città e non solo si parlava da tempo, attesa anche a livello regionale. 

Questi gli ambienti: un casale trasformato in un luogo di studio e di accoglienza e uno spazio verde che si configura come un vero ecosistema. In tutto tre ettari, pensati sulla base dell’architettura olistica del professore spagnolo Pablo Campos Calvo-Sotelo, docente all’Università CEU di Madrid: l'ambiente, cioè, tiene in considerazione le possibili interazioni tra l’argomento oggetto di studio, le competenze di partenza dei singoli e le dinamiche di gruppo. 

Quello appena nato, in effetti, è uno spazio che del campus ha tutte le caratteristiche, tra il frutteto, l'orto giardino, il bio-lago, l'anfiteatro, i campi sportivi e, aspetto di non poca rilevanza, una biblioteca. Protagonisti, naturalmente, il verde e le piante. I corsi saranno strutturati per coinvolgere in modo attivo i partecipanti, modificando la struttura classica della lezione che vede il docente al centro: l'idea, piuttosto, è quella della condivisione tra gli studenti, con il supporto e le competenze offerte dall'insegnante.

Il tempo inclemente non ha disturbato la cerimonia di apertura, con taglio del nastro alla presenza delle autorità nella struttura di Vannucci Piante che offrirà i suoi master, di diversa durata e su molteplici argomenti, rivolti ai giovani che intendano intraprendere la professione del vivaismo. Un settore che a Pistoia conta 1.500 imprese e oltre 5.500 addetti.

Tra le autorità presenti,  il sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli e il presidente della Provincia Rinaldo Vanni. "Questo è un luogo che permette di esplorare il futuro", ha detto il sindaco Bertinelli. Per Vanni si tratta dell'esempio di "un'imprenditoria che crede nella sua missione e che vuole essere un faro per tutti". 

Presenti, oltre al presidente dell'Associazione Vivaisti Pistoiesi Vannino Vannucci, anche gli assessori regionali all'ambiente Federica Fratoni, ex presidente della Provincia e all'agricoltura Marco Remaschi, che ha definito il campus un'occasione per "la valorizzazione della Toscana di cui si ha estrema necessità, specialmente nel confronto costante con il mercato a livello europeo". 

E proprio di Europa ha parlato il vicepresidente del Parlamento Europeo David Sassoli, presente al taglio del nastro: "Dobbiamo investire sulle nostre potenzialità: dobbiamo e possiamo competere con gli altri, puntando sulla qualità che ci contraddistingue", ha detto Sassoli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Diminuiscono nelle ultime 24 ore i nuovi casi di Covid nella provincia pistoiese. Sono dieci i territori comunali colpiti dal virus. Tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità