Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:31 METEO:PISTOIA-0°10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità giovedì 31 dicembre 2020 ore 11:30

Tutti insieme per il Cammino di San Jacopo

cammini

La convenzione siglata ieri dal Comune punta alla partecipazione collettiva degli enti al bando regionale per migliorare la fruibilità dell'itinerario



PRATO — La giunta comunale di Prato ha approvato gli elaborati inviati dal Comune di Pistoia, capolfila del Progetto Cammino di San Jacopo, per la partecipazione al bando regionale per l'infrastrutturazione dei Cammini della Toscana. 

Il Comune di Pistoia ha comunicato a tutti i Comuni aderenti l'intenzione di partecipare al bando, che scade il 31 dicembre, non in qualità di singolo Comune ma come aggregazione di Comuni, così da reperire somme importanti da destinare alle opere di miglioramento della fruibilità dell'itinerario che oltre a area pratese e pistoiese si dipana tra area fiorentina, Valdinievole e Lucchesia

A Prato l'idea è stata accolta su indicazione dell'assessore al turismo Lorenzo Marchi. Gli altri Comuni che hanno firmato la convenzione per l'esercizio associato delle funzioni in materia di valorizzazione e miglioramento della fruibilità del Cammino di San Jacopo in Toscana sono i comuni di: Firenze, Sesto Fiorentino, Calenzano, Montemurlo, Montale, Pistoia, Serravalle Pistoiese, Pieve a Nievole, Monsummano Terme, Montecatini Terme, Massa e Cozzile, Buggiano, Uzzano, Pescia, Capannori, Lucca.

Nelle scorse settimane il Comune di Prato, come capofila del Progetto per la via Medicea, ha preparato e inviato il materiale analogo per la partecipazione al bando regionale: "Oltre a rivestire un ruolo importante nel turismo dedicato alla camminata in sé, questo Cammino sarà significativo anche nel turismo religioso, essendo il 2021 proprio l'anno Santo jacopeo e a Pistoia infatti sarà aperta la Porta Santa", ricorda Marchi. "Un'occasione per gli appasionati della camminata e religiosi di coniugare il cammino alla visita alla Sacra Cintola custodita nel nostro Duomo, in un lavoro portato avanti dai Comuni, tutti con lo stesso spirito di collaborazione, indipendentemente dalle apppartenenze politiche o differenze storiche"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Pistoia e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità