Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PISTOIA11°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Attualità mercoledì 11 marzo 2015 ore 16:46

Allerta meteo, torna il vento forte

Il nuovo avviso della Regione è relativo alla giornata di domani: previste nel pomeriggio raffiche fino a 80 km/h in quasi tutte le province toscane



FIRENZE — Secondo il bollettino diramato dalla Regione, sono previsti "fenomeni occasionalmente e localmente pericolosi, che però non dovrebbero comportare danni e disagi diffusi".

A generare la nuova ondata di vento (che dovrebbe riguardare soprattutto la fascia centrale e meridionale della regione toccando le province di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Arezzo, Siena e Grosseto ma anche la parte interna del pisano e l'Isola d'Elba) sarà un nucleo di aria fredda di origine continentale che transiterà lungo il Mar Adriatico determinando un rinforzo dei venti da nord-est anche sulla Toscana. 

Tra gli effetti previsti dalla Regione per tutte le zone interessate (alla luce di raffiche che potrebbero raggiungere velocità tra i 60 e gli 80 km/h) la possibilità di blackout elettrici e telefonici, di caduta di alberi, cornicioni e tegole, di danneggiamenti alle strutture provvisorie.

Non si tratterà di venti di burrasca, come quelli di giovedì scorso, ma bisogna prestare la massima attenzione perché il vento potrebbe recare ulteriori danni e costituire un serio pericolo per un territorio già duramente colpito dalle raffiche dei giorni scorsi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la nuova vittima odierna salgono a 688 i decessi riconducibili al virus verificatisi in area provinciale dal Febbraio 2020, inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Lavoro