Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PISTOIA10°16°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Emissioni di CO2: l'impatto di internet, cloud e streaming sul riscaldamento globale e come ci ingannano i big del web

Attualità mercoledì 09 giugno 2021 ore 10:36

Sport alla ripartenza, una spinta dai contributi

accessori per lo sport

Le società sportive hanno tempo un mese per presentare domanda di accesso alla misura di sostegno messa a disposizione dall'amministrazione comunale



QUARRATA — Per lo sport alla sfida della ripartenza una spinta arriva dai contributi messi a disposizione dall'amministrazione comunale per un totale di 60.000 euro divisi in due misure di intervento, più altri 11.000 euro per sconti sulle quote annuali di gestione degli impianti pari ai mesi di chiusura degli stessi. Le due iniziative sono rivolte alle società sportive di Quarrata che hanno patito le chiusure imposte dalla pandemia da Covid-19.

La prima linea di intervento prevede la concessione di un contributo straordinario sulla base del numero di atleti iscritti: per questa misura sono stati stanziati complessivamente 50.000 euro ed il contributo erogabile ad ogni singola realtà va da un minimo di 300 a un massimo di euro 8.000 euro da ripartire in modo proporzionale al numero degli atleti tesserati.

La seconda misura di sostegno prevede la concessione di un altro contributo straordinario per concorrere alle spese sostenute per dotarsi di misure anti Covid (presidi sanitari, sanificazioni, ecc.): sono stati stanziati complessivi 10.000 euro, e il contributo erogato coprirà fino al 70% del costo sostenuto da società e associazioni sportive entro una forbice da un minimo di 500 ad un massimo di 6.000 euro.

Per avanzare la richiesta di accesso a questi contributi, le società sportive potranno partecipare al bando pubblicato sulla home page del sito istituzionale del Comune di Quarrata presentando domanda entro il 10 Luglio.

L’amministrazione ha poi messo in atto un altro strumento, che si rivolge specificatamente ai gestori degli impianti sportivi comunali, per i quali si prevedono agevolazioni al pagamento delle quote annuali degli impianti per il periodo di sospensione delle attività, ossia la riduzione della quota annuale pari a 1/12 del canone annuo per ciascun mese (o frazione di mese superiore a 15 giorni consecutivi) di sospensione dell’attività. Per ottenere l’agevolazione le società e le associazioni sportive dovranno presentare un’apposita domanda. Per questo terzo intervento di sostegno l’amministrazione ha messo a disposizione 11.000 euro.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore non si sono verificati decessi. Il virus continua ad infettare portando a 27.334 i contagiati nel Pistoiese da inizio pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità