Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISTOIA13°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Attualità mercoledì 17 febbraio 2021 ore 09:55

Sacchi rossi per i rifiuti Covid, ecco come

il kit di raccolta per i rifiuti Covid
Il kit di raccolta per i rifiuti Covid

Per chi è in quarantena a causa del Coronavirus la raccolta dei rifiuti è differente. Ecco il servizio attivato dal gestore per ottenere il kit



PROVINCIA DI PISTOIA — Anche dal punto d'osservazione della raccolta e della gestione dei rifiuti si registra un "incremento di casi Covid-19 nell'ultima settimana": è il presupposto sulla cui base Alia Servizi Ambientali Spa ha attivato, spiega una nota, una procedura online sul proprio sito che consente alle persone positive al virus di registrarsi e ricevere a domicilio l’apposito kit con i sacchi rossi per il conferimento dei rifiuti prodotti. Il form è stato attivato "per soddisfare più velocemente le richieste degli utenti in quarantena".

Sì perché per chi ha contratto l'infezione la raccolta dei rifiuti è differente: "Gli utenti positivi al Covid che devono osservare la quarantena obbligatoria presso il proprio domicilio - ricorda la società di gestione del servizio - secondo quanto stabilito dall’Istituto Superiore di Sanità, devono sospendere la raccolta differenziata e conferire tutti i rifiuti prodotti nel sacco rosso fornito dal gestore che attiverà il servizio secondo quanto previsto dalle vigenti ordinanze regionali in merito all’emergenza epidemiologica".

Coloro che non riescono a registrarsi o hanno ulteriori necessità, perché ad esempio hanno esaurito la scorta di sacchi rossi, possono inviare una mail all’indirizzo RaccoltaC-19@aliaserviziambientali.it. Per ulteriori informazioni, Alia ricorda che il Call Center è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 19,30 e il sabato dalle 8,30 alle 14,30 ai numeri 800 888333 (da rete fissa, gratuito), 199105105 (da rete mobile, a pagamento secondo i piani tariffari del proprio gestore) oppure 05711969333 (da rete fissa e rete mobile).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Coronavirus, non si arresta la scia delle vittime in provincia di Pistoia. 105 nuove positività accertate nelle ultime 24 ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca