Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità mercoledì 05 ottobre 2016 ore 22:30

Gaia, disservizi sui banchi della Regione

Il caso Gaia approda nella commissione Ambiente del Consiglio regionale: "Abbiamo già concordato di chiamare l'azienda in audizione"



PITEGLIO — Acqua sporca, mancanza di fogne, contatori obsoleti o assenti, distacchi selvaggi, bollette pazze

Il caso Gaia approda nella commissione Ambiente del Consiglio regionale, presieduta da Stefano Baccelli del Pd.

Attraverso l'audizione del comitato "Acqua alla Gola" di Massa, si riaccendono i riflettori sul gestore idrico toscano, a capitale pubblico, che dal 2005 gestisce i servizi idrici integrati  di 48 Comuni tra le province di Lucca, Pistoia e Massa, tra cui Piteglio.

I rappresentati del comitato nato per ''uscire da Gaia'', già forte di 20mila firme raccolte attraverso cortei e manifestazioni ''sempre pacifiche'', sono arrivati in palazzo Panciatichi per una revisione normativa: ''Se la legge è sbagliata, si può e si deve cambiare'' hanno detto chiedendo anche l'istituzione di una ''commissione regionale d'inchiesta per la non leggibilità delle bollette''.

Le preoccupazioni e gli appelli rivolti ai commissari sono stati oggetto di un serrato confronto. Monia Monni (Pd) e Elisa Montemagni (Lega), rispettivamente presidente e vicepresidente del comitato per la qualità dell'acqua e della gestione dei rifiuti, sono state concordi nel voler affrontare le urgenze sollevate.

"Abbiamo già concordato, all'interno del Comitato, di chiamare Gaia in audizione per capire quali sono gli scenari e le volontà che il gestore intende seguire'' ha detto Monni.

''Ci stiamo occupando da tempo della mala gestione di Gaia - ha osservato Montemagni ricordando che la priorità sono i cittadini. ''Un percorso di approfondimento deve essere avviato subito'' ha detto il presidente Baccelli ipotizzando un'audizione dei vertici di Gaia anche in commissione e rilevando la necessità di un ''approccio pragmatico e nel merito delle singole problematiche''.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre la circolazione del virus continua a interessare tutto il territorio provinciale, così non si ferma la scia di decessi. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità