QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
sabato 29 febbraio 2020

Attualità giovedì 24 ottobre 2019 ore 15:40

Un tuffo al cuore, passa il mitico Arlecchino

Per la sorpresa di viaggiatori e pendolari, lo storico elettrotreno ha fatto il suo passaggio al binario uno dello scalo ferroviario pistoiese



PISTOIA — C'è chi ha avuto un sussulto, chi ha sguainato lo smartphone per immortalare il momento e chi con lo smartphone ha continuato a chattare senza curarsi troppo dell'evento. Sta di fatto che ancora una volta la stazione ferroviaria di Pistoia ha riservato ai viaggiatori del mattino un salto indietro nel tempo. Stavolta non con un treno a vapore di quelli che spesso e volentieri sbuffano e riempiono il cielo delle loro nuvole marroni ma con il mitico "Arlecchino" simbolo del boom economico italiano. 

Il celebre convoglio dal muso che non passa inosservato per la sua bombatura e i suoi finestrini panoramici, ha fatto il suo passaggio al binario uno dello scalo ferroviario trainato da una motrice che lo ha portato via, in direzione di Firenze. Impossibile non notare sulla fiancata il marchio di produzione "Breda". 

Una voce dall'altoparlante si è curata di avvertire che "il treno non fa servizio viaggiatori". Brusco ritorno al 2019 per chi già sognava un viaggio indietro nel tempo, magari per andare al lavoro. 



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca