Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:03 METEO:PISTOIA11°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Attualità venerdì 15 luglio 2016 ore 13:30

Un Blues a tinte Hard Rock

Sul palco del Pistoia Blues Festival salgono gli Whitesnake di David Coverdale, ex cantante dei Deep Purple. Finale di serata con dj set notturno



PISTOIA — Sul palco di Piazza Duomo arrivano venerdì gli storici Whitesnake guidati dal celebre frontman David Coverdale insieme a diverse band dell’hard rock internazionale ed italiano. 

Gli Whitesnake sono un pezzo di storia dell’hard rock inglese: fondata da Coverdale quando sciolse i Deep Purple nel 1977, hanno pubblicato dodici album in studio e numerosi live e raccolte. Nel 1993 ha pubblicato anche l’album Coverdale-Page con Jimmy Page dei Led Zeppelin

Attorno a Coverdale si sono alternati i più grandi musicisti dell’hard rock di quegli anni fino all’attuale formazione composta da Joel Hoekstra (chitarra), Reb Beach (chitarra), Michael Devin (basso), Michele Luppi (tastiera), Tommy Aldridge (batteria). L’ultimo lavoro contiene esclusivamente rifacimenti di brani dei Deep Purple risalenti al periodo in cui David Coverdale era il cantante della band, ma non mancheranno i grandi successi che hanno reso celebre la band come Here I go again o Is this love

Quello al Pistoia Blues Festival potrebbe essere l’ultimo show della band in Italia in quanto Coverdale ha annunciato il ritiro dalle scene nel 2017. 

Prima di loro i rocker svedesi Hardcore Superstar: la band nata a Goteborg tornerà in Italia per presentare l’ultimo album HCSS uscito l’anno scorso con il quale ha intrapreso un tour mondiale. 

Apriranno ad entrambi i gruppi i The Answer, band irlandese che celebra quest’anno il decennale di The Rise, eccellente disco d’esordio che ha proiettato i quattro rockers nell’olimpo del nuovo panorama hard rock internazionale. L’onore di iniziare la serata rock toccherà ai Crazy Rain (Hard 'n Heavy da Massa Carrara) ed ai Junkie Dildoz (Sleaze Metal band da Firenze). 

Terminato il concerto speciale DJ set gratuito Rock Fun Show a cura di Marco Biondi e PF Colombi direttamente da Virgin Radio Italy.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Resta alta la curva epidemiologica nel Pistoiese dove la tendenza al contagio da Coronavirus è in crescita rispetto alle precedenti 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità