Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:54 METEO:PISTOIA13°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità mercoledì 28 settembre 2016 ore 19:12

Sciopero treni, a rischio intercity e regionali

Sciopero di due giorni del personale ferroviario indetto da alcune sigle sindacali autonome. A rischio alcuni intercity-regionali.



PISTOIA — Alcune sigle sindacali autonome hanno indetto uno sciopero del personale ferroviario, dalle 21 di giovedì alle 21 di venerdì.

Per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. 

Si prevede inoltre l'effettuazione di ulteriori servizi, con particolare attenzione ai collegamenti a maggiore traffico viaggiatori.

Alcuni treni Intercity e alcuni convogli regionali che non rientrano tra quelli garantiti potranno essere cancellati o limitati nel percorso.

Nel dettaglio, Fs spiega che per il traffico regionale sarà "assicurato un adeguato livello di servizio anche fuori dalle fasce di garanzia": nelle tratte Firenze-Pisa, Pisa-Grosseto, Firenze-Valdarno- Arezzo, Firenze-Borgo San Lorenzo, Pisa-La Spezia, Firenze-Pistoia-Viareggio e Empoli-Siena si prevede che circolerà un servizio ogni due ore circa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna è stata soccorsa dai vigili del fuoco e trasportata a spalla lungo un sentiero nel bosco, unica via di accesso alla Comunità degli Elfi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro