Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:20 METEO:PISTOIA22°32°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Zanni e il bronzo: «Dedico la medaglia a mio nonno, era con me in gara»

Cronaca martedì 16 febbraio 2021 ore 15:00

Presa la banda dei raid nelle auto parcheggiate

Sono cinque le persone finite in manette per aver effettuato 40 colpi nel Pistoiese. Le indagini sono state portate avanti dai carabinieri



PISTOIA — Sono quaranta i colpi effettuati solo nella provincia di Pistoia dalla banda dei raid nelle auto parcheggiate davanti a ristoranti e bed and breakfast. A risalire ai malviventi i carabinieri grazie alle indagini partite da una denuncia per furto nel luglio 2020.

A finire nei guai cinque persone, tre sono finiti in carcere e due agli arresti domiciliari, tre vivono nel campo nomadi pistoiese di Pontelungo e due in un campo nomadi di Empoli. 

Tutto è partito dalla denuncia di un pistoiese che aveva lasciato l'auto a Montale per fare una passeggiata nei boschi e al suo ritorno aveva trovato il finestrino infranto e il portafogli era sparito.

Grazie alle immagini di video sorveglianza, i carabinieri sono riusciti a risalire alla banda che avrebbe perpetrato una quarantina di furti in auto. I furti venivano effettuati non solo nel Pistoiese, ma anche nelle province di Prato, Firenze e Pisa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il decesso registrato nelle ultime 24 ore porta a 633 il totale provinciale di morti riconducibili al virus dall'inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità