comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 21°32° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 14 agosto 2020
corriere tv
Salvini: «Se quello che si dice dei verbali Cts fosse vero, Conte andrebbe arrestato»

Attualità giovedì 23 luglio 2020 ore 13:48

Neurologia, recuperate le liste di attesa

Lo annuncia l'Asl centro: richiamati tutti i pazienti che avevano gli appuntamenti prenotati nei mesi di marzo ed aprile



PISTOIA —

Il Covid-19 non ha fermato l'attività della Neurologia pistoiese. Stando ai dati forniti dall'Usl centro, nel primo semestre del 2020 sono stati trattati 208 ictus. Nello stesso periodo dello scorso anno erano stati 160. 

L'azienda sanitaria assicura poi che "Entro luglio l'attività della Neurologia pistoiese avrà anche recuperato tutte le visite bloccate durante i mesi dell'emergenza sanitaria".

"I pazienti che avevano gli appuntamenti prenotati nei mesi di marzo ed aprile sono stati tutti richiamati - spiega l'Asl centro- Le liste di attesa sono state, quindi, recuperate ed oggi, una visita breve, con prenotazione CUP, si ottiene in appena tre giorni".

L'unità operativa complessa ha visto anche un incremento dei trattamenti della fase acuta dell'ictus ischemico sia in pronto soccorso, e quindi in urgenza, sia in collaborazione con la neurologia interventistica della Aou di Careggi . "Il dato  - sottolinea l'azienda - deriva dal fatto che l'Ospedale San Jacopo, diretto dalla dottoressa Lucilla Di Renzo, che ha gestito l'emergenza sanitaria ed è individuato come presidio “Covid”, nel periodo del lock-down ha continuato ad accogliere e a trattare i casi neurologici e cardiologici non solo locali, ma anche provenienti tutta l'Area Vasta".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità