Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PISTOIA12°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta: «Sassoli presidente? Ne parlai con lui: registrai il suo sorriso e una frase che tengo nel cuore»

Cultura giovedì 18 novembre 2021 ore 14:37

"Caro Giacomo", così Puccini scriveva a Leopardi

Niccolò Puccini
Niccolò Puccini nel ritratto di Giuseppe Bezzuoli

C'è anche la lettera tra Niccolò Puccini e il poeta di Recanati alla mostra sul filantropo pistoiese al centro della vita culturale d'inizio Ottocento



PISTOIA — "Caro Giacomo": c'è anche una lettera tra Niccolò Puccini e Giacomo Leopardi nella mostra sul filantropo pistoiese al centro della vita culturale d'inizio Ottocento che si inaugura sabato 20 Novembre alle 11 nella biblioteca San Giorgio di Pistoia.

La mostra documentaria Innamorato di questa nobile Italia. Niccolò Puccini e il suo lascito a Pistoia è formata da vari documenti tra testi, locandine, lettere, anche inediti, del filantropo pistoiese presenti nella biblioteca Forteguerriana o in arrivo da collezioni private. 

La mostra conclude un percorso del progetto Pistoia La silenziosa. Risorse nascoste della nostra città realizzato in collaborazione tra le associazioni To Groove Pistoia, Mcl San Biagio e Agrabah associazione Genitori per l'Autismo Onlus.

Un gruppo di volontari, tra i quali persone con disabilità, ha svolto un'attività di ricerca per conoscere il salotto culturale pistoiese che ruotava attorno a Niccolò Puccini, nato a Pistoia nel 1799 e morto nel 1852, seguendo percorsi e punti di vista inediti, alla scoperta di luoghi, opere e personaggi che sono parte della storia cittadina.

Alla mostra, che resterà aperta fino al 20 Dicembre, saranno invitate le scuole secondarie di primo e secondo grado per permettere agli studenti di conoscere il prezioso patrimonio presente nella nostra città e soprattutto la figura importante di questo intellettuale e mecenate, amico di letterati, artisti e patrioti, che tanto ha fatto per Pistoia. All'inaugurazione, tra gli altri, sarà presente l'assessore alle attività e istituti culturali Margherita Semplici.

Il progetto è stato realizzato attraverso un bando giovani per il volontariato 2020 del Cesvot finanziato con il contributo di Regione Toscana – Giovanisì in accordo con il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale, in collaborazione con Comune e Provincia di Pistoia, con la partecipazione e il finanziamento della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Abetone Cutigliano oggi è il comune col più alto tasso di positività per 100.000 abitanti dell'intera Asl Centro. Ecco tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Carmen Talarico

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità