Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:PISTOIA16°25°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Attualità venerdì 29 gennaio 2021 ore 17:41

La Cross al centro dell'emergenza Covid

L'assessore regionale al diritto alla salute Simone Bezzini ha visitato la Centrale Operativa Remota Operazioni Soccorso Sanitario



PISTOIA — Visita dell'assessore regionale alla salute Simone Bezzini alla Cross di Pistoia dove durante l'emergenza sanitaria si è lavorato h24 e 7 giorni su 7. Sono numeri importanti quelli della Centrale Operativa Remota Operazioni Soccorso Sanitario, che ha sede a Pistoia, durante la pandemia: 53 giorni di operatività continuata, 116 pazienti critici trasferiti, 116 mezzi attivati tra aerei, elicotteri e ambulanze, 2.194 rilevazioni di posti letto, 1.075.270 disposti di protezione individuale (DPI) distribuiti e oltre 230 trasferimenti con le barelle di biocontenimento.

Dietro ai numeri il lavoro eccezionale svolto dal 4 Marzo al 26 Aprile scorsi raccontato dal direttore della Cross e area aziendale centrali operative 118 dottor Piero Paolini. Nei giorni della pandemia la Centrale ha espresso al massimo il suo potenziale operativo con uomini e mezzi muovendosi in tutta Italia e anche all'estero per garantire la sopravvivenza ai malati di Covid19 e anche ai pazienti no-Covid19.

Bezzini ha voluto conoscere da vicino questa grande esperienza per capirla ancora meglio. Durante la sua visita alla Centrale ha ascoltato dai protagonisti, operatori e volontari, com'è stato realizzato questo contributo straordinario che la Cross ha dato al sistema sanitario toscano e non solo. E, infatti, la Cross si prepara ad essere candidata a livello europeo.

All'incontro erano presenti Dimitri Bettini, presidente regionale di Anpas, Gianluca Staderini, direttore regionale delle Misericordie e Tao Sun Parvaroni in rappresentanza della CRI intervenuti anche loro per valorizzare l'esperienza della Cross e per puntare insieme alle istituzioni per migliorare sempre di più il sistema dell'emergenza-urgenza della nostra Regione.

In Toscana oltre il 90% delle ambulanze attivate durante la pandemia erano del Volontariato che ha reagito all'emergenza perfettamente integrato al sistema .

La Cross viene attivata dal Dipartimento della Protezione Civile e dipende direttamente dalla presidenza del Consiglio dei Ministri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tregua sul fronte dei decessi e nuovo calo dei contagi giornalieri nella provincia di Pistoia con 199 positivi in più rispetto ai 280 di ieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità