Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:07 METEO:PISTOIA22°33°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Biles: «Nessun infortunio, giusto dare la priorità al benessere mentale»

Attualità sabato 20 giugno 2020 ore 16:23

Il pistoiese mantiene a zero i casi di Covid 19

Nuovo giorno senza contagi in provincia con una settimana di assoluto controllo sull'epidemia, oggi nessun decesso per la prima volta in Toscana



PISTOIA — Nessun caso di Covid 19 in provincia di Pistoia, il bollettino sanitario diramato dalla Regione Toscana conferma il trend positivo e nelle ultime 24 ore ha regalato una buona notizia, per la prima volta non risultano decessi sull'intero territorio regionale.

I contagi in provincia di Pistoia restano fermi a 680, con 80 deceduti dall'inizio dell'epidemia.

In tutta la Toscana sono due i casi in più rispetto a ieri, salgono così a 10.207 i contagi totali da Coronavirus. I guariti crescono e raggiungono quota 8.698.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 274 casi per 100.000 abitanti.

Complessivamente, 383 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi. Sono 2.916 le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 31, 1 in più di ieri, di cui 12 in terapia intensiva.

Le persone complessivamente guarite salgono a 8.698.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Diminuiscono nelle ultime 24 ore i nuovi casi di Covid nella provincia pistoiese. Sono dieci i territori comunali colpiti dal virus. Tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità