Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:PISTOIA13°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
«Via Rosa Chemical da Sanremo, proteggiamo i nostri bambini», l'invettiva in Aula della deputata di FdI

Attualità martedì 29 settembre 2020 ore 08:00

Eccezionale asportazione del "secondo" fegato

Innovativo intervento all'ospedale San Jacopo su una donna in cui è stato riscontrato un "lobo epatico accessorio" dopo forti dolori addominali



PISTOIA — Ha voluto ringraziare tutto lo staff medico e infermieristico dell'ospedale San Jacopo di Pistoia la giovane donna che lo scorso luglio è stata sottoposta a un innovativo intervento di asportazione di quello che è stato identificato come un "lobo epatico accessorio": in altre parole un secondo fegato. La notizia è stata resa nota dalla Asl Centro. 

La scoperta del fegato accessorio è stata fatta dopo una risonanza magnetica eseguita in seguito alla segnalazione di forti dolori addominali da parte della paziente che, spesso, sono riconducibili a malattie croniche intestinali: solo che, stavolta, non era così.

A operarla è stata l’équipe specializzata in chirurgia epatica dell’ospedale di Pistoia, composta dai chirurghi dottor Massimo Fedi e dottoressa Sara Riccadonna. L'oerazione è stata eseguita con la supervisione del Professor Giacomo Batignani della Struttura Organizzativa Dipartimentale di Chirurgia Epatobiliare dell’AOU Careggi. L’èquipe era inoltre composta dalla dottoressa Chiara Bondi, anestesista dedicata, afferente al servizio di Anestesia diretto dal dottor Leandro Barontini, dalla strumentista Laura Boscardin e dagli infermieri Evelin Biagi, Claudia Bartoletti e Irene Del Sei.

Nessuna complicazione nel decorso post operatorio: la paziente è stata dimessa dopo soli quattro giorni trascorsi in ospedale. Ora sta bene e ha ripreso le sue normali attività.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico il bollettino dei decessi che registra 14 morti in 6 province toscane. Stabili i pazienti in terapia intensiva, calano i ricoveri ordinari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità