Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:13 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cronaca lunedì 29 novembre 2021 ore 13:02

Ospita l'anziana poi la deruba a suon di botte

anziana con mano tra i capelli

Il primo contatto per lavoro, poi l'offerta di ospitalità. Da lì però per la 75enne si è scatenato l'inferno. A porvi fine è stata la polizia



PROVINCIA DI PISTOIA — Anziana, malata e senza famiglia, quando ha conosciuto la 52enne per lavoro in una filiale bancaria e questa le ha offerto di accoglierla in casa sua non le è parso il vero e ha accettato. Da lì però è iniziato il suo inferno quotidiano fatto di maltrattamenti e percosse, violenze verbali e progressivo isolamento. Finché la 75enne non si è convinta a cedere all'altra donna la procura per gestire tutte le sue proprietà.

A quell'inferno ha messo fine la squadra mobile della questura di Pistoia, che su disposizione della procura ha proceduto all’esecuzione della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa a carico della 52enne. La donna ora è indagata per i reati di maltrattamenti verso familiari o conviventi e circonvenzione di incapace in danno dell'anziana signora. 

Le indagini hanno portato a ricostruire che l’indagata aveva preso in casa con sé la 75enne, di salute malferma e priva di supporto familiare, a partire dal Maggio scorso dopo averla conosciuta presso la filiale della banca dove lavora. Nel tempo, ha poi proceduto a limitarne progressivamente i contatti con l’esterno, inducendo l’anziana a conferirle procura generale per la gestione dei beni mobili e immobili di sua proprietà. 

Non solo: l'anziana signora era oggetto di aggressioni verbali, violenze psicologiche e percosse. Adesso la vittima è stata collocata in una struttura protetta. Quanto all'aguzzina, parallelamente alla misura cautelare personale, nell’occasione gli operatori hanno inoltre eseguito il decreto di sequestro preventivo dei conti correnti e di deposito a lei intestati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I contagiati dal coronavirus sono emersi sia nella zona del capoluogo che in Valdinievole che in montagna. Due persone morte per Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca