Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:32 METEO:PISTOIA17°29°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La tragedia dell'asilo a L'Aquila, il sindaco: «Forse una disattenzione, grande dolore per questa fatalità»

Cronaca giovedì 30 luglio 2015 ore 12:15

Picchiata e chiusa in casa, si libera con un sms

La donna ha chiesto aiuto ad un vicino, riuscendo a far accorrere i carabinieri. Arrestato il compagno per maltrattamenti in famiglia ed altri reati.



PISTOIA — L'uomo 58enne di origine francese residente a Marliana è stato arrestato ieri in serata. L'epilogo della vicenda è avvenuto nel pomeriggio quando dopo l'ennesimo litigio scaturito per futili motivi, l'uomo ha aggredito in casa la convivente 57enne con pugni e schiaffi costringendola poi con varie minacce a non uscire dall'abitazione per impedirle di chiedere soccorso.

La vittima ha però inviato un sms ad un vicino di casa, chiedendo di avvisare per lei i carabinieri, perché aveva paura di essere udita dal compagno. I militari della stazione di Marliana e del Norm di Montecatini sono intervenuti riuscendo a far uscire dall'abitazione la donna senza difficoltà, facendola successivamente accompagnare all'ospedale di Pistoia dove è stata medicata per vari traumi ai polsi e alla testa e poi dimessa con alcuni giorni di prognosi.

E' stata quindi avviata la procedura di sostegno prevista dal codice rosa nei confronti della donna, che ha riferito anche che gli atteggiamenti violenti e vessatori del compagno erano cominciati da qualche anno anche se per timore di ulteriori e più gravi conseguenze non erano mai stati denunciati. 

All'uomo, che non ha opposto alcuna resistenza ai militari, gli inquirenti hanno contestato anche i reati di lesioni personali, violenza privata e atti persecutori. Dopo la formalizzazione dell'arresto è stato condotto al carcere di Prato dove nei prossimi giorni sarà sentito dal pm pistoiese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Uno storico marchio di abbigliamento e l'attività in parrocchia: era il punto di riferimento della sua comunità che oggi la piange, un male l'ha vinta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Toscani in TV

Attualità

Attualità

Attualità