Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:11 METEO:PISTOIA16°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Attualità mercoledì 10 marzo 2021 ore 12:56

"I cinghiali devastano le nostre colture"

branco di cinghiali

Agricoltori sul piede di guerra contro il proliferare di ungulati che scorribandano nei campi, contestano il piano abbattimenti definito irrisorio



PISTOIA — "Un piano di abbattimenti irrisorio, una presa in giro mentre i cinghiali a migliaia devastano le nostre colture": sono sul piede di guerra gli agricoltori della provincia di Pistoia che attraverso Coldiretti alzano la voce sulle disposizioni per la caccia al cinghiale discusse nell'ultima riunione dell'Ambito territoriale di caccia (Atc) per l'area pistoiese.

"Abbiamo detto no a un provvedimento ‘lustrino’ la cui unica utilità era ottenere vana gloria - scrivono da Coldiretti in una nota - lasciando migliaia di cinghiali nei campi degli agricoltori, a far danni alle colture e a togliere reddito e sviluppo al territorio".

Gli agricoltori hanno chiare le loro esigenze: "Abbiamo bisogno - affermano - di misure efficaci e non improvvisate e inutili. Una riunione dell’Atc pistoiese aveva all’ordine del giorno l’approvazione di Disposizioni in merito alla caccia al cinghiale in aree vocate, un piano che è una presa in giro per gli agricoltori, prevedendo un numero di abbattimenti irrisorio a fronte dell’abnorme numero di cinghiali anche nella nostra provincia. Dopo anni di mancate soluzioni, siamo in una fase di proficuo confronto con l’assessorato all’agroalimentare di Regione Toscana. E iniziative come questa fanno male all’agricoltura", concludono.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino regionale diffuso settimanalmente registra un aumento dei ricoveri, ma nessun paziente si trova in terapia intensiva. Tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità