Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISTOIA10°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Attualità martedì 08 marzo 2022 ore 10:34

Apre il bando per coltivatori d'imprese

mani piantano un albero

Aspiranti imprenditori sociali a raccolta per essere inclusi nel percorso di accompagnamento che porterà a realizzare il proprio progetto



PISTOIA — Aspiranti imprenditori sociali: tocca a voi. Riapre infatti il bando che sostiene la nascita e la diffusione di imprese sociali a Pistoia e nel territorio pistoiese. Fino al 30 Aprile 2022, è possibile candidarsi per partecipare al percorso di accompagnamento promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dalla Fondazione Un Raggio di Luce Onlus con la collaborazione dello Yunus Social Business Centre dell'Università di Firenze.

Il bando “Coltiva la tua impresa!” sostiene la nascita e la diffusione di imprese sociali nel Pistoiese ed è rivolto a singoli o gruppi che intendono avviare o che stanno avviando un'impresa sociale nel territorio della provincia di Pistoia. Al termine del percorso di accompagnamento i progetti ritenuti meritevoli potranno accedere ad un contributo a fondo perduto.

Il bando sarà presentato in un appuntamento online (qui il link per iscriversi) mercoledì 16 Marzo alla presenza dei presidenti della Fondazioni, del direttore dello Ysbcuf e dei partecipanti alle scorse edizioni del percorso di accompagnamento. Dopo una selezione iniziale delle idee, gli aspiranti imprenditori e imprenditrici sociali saranno guidati in un percorso gratuito curato dallo Ysbcuf di Prato, primo centro italiano accreditato dallo Yunus Centre di Dhaka, fondato dall’economista e premio Nobel per la Pace Muhammad Yunus.

Da Maggio a Settembre i corsisti si cimenteranno nel social business design, nell’analisi di mercato, nel branding e nella creazione di strategie di comunicazione potendo confrontarsi con esperti e consulenti per mettere nero su bianco la loro idea imprenditoriale in un business plan completo e dettagliato. I materiali prodotti e le capacità acquisite serviranno a presentare la proposta alla commissione di valutazione finale che deciderà sull’erogazione del contributo a fondo perduto.

Possono partecipare singoli o gruppi che intendano avviare un’impresa in forma di cooperativa sociale di tipo A o B o di Impresa Sociale con sede legale e operativa nella provincia di Pistoia. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato bloccato dagli agenti in servizio nell'ufficio immigrazione, uno dei quali è rimasto contuso durante le operazioni di fermo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca