Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:20 METEO:PISTOIA9°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità venerdì 30 dicembre 2016 ore 07:30

Rapina in gioielleria, presa la banda girovaga

La Polizia della città patavina ha arrestato tre persone, tutte domiciliate in Veneto, per la rapina alla gioielleria OroKappa di Ferruccia



PADOVA — La squadra mobile della Questura di Padova ha arrestato tre persone ritenute colpevoli della rapina effettuato all'oreficeria Oro Kappa di Ferruccia, frazione di Quarrata. 

In carcere sono finiti tre uomini: Thomas Innocenti, 37 anni di Trieste ma domiciliato a Treviso, Nike Moretti, 40 anni di Legnago (Verona) e domiciliato a Pianiga (Venezia) e Denis Moretti, 43 anni di Reggio Emilia e domiciliato a Due Carrare (Padova). 

Le indagini sono partite intercettando un'auto Audi A4 con gps integrato, rubata e custodita in un garage a Milano. Con quell'auto i tre, assieme ad altri due complici, hanno effettuato il colpo alla gioielleria di Ferruccia. 

L'indagine e le perquisizione domiciliare hanno permesso di ritrovare parte del bottino, due armi revolver rubate, un jammer per inibire le comunicazioni, targhe rubate e arnesi da scasso. 

Denunciata per ricettazione anche la convivente di uno dei tre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre la circolazione del virus continua a interessare tutto il territorio provinciale, così non si ferma la scia di decessi. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità