Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:51 METEO:PISTOIA7°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità venerdì 29 luglio 2016 ore 08:49

Niente risarcimento per lo stop all'inceneritore

La società gestrice dell'impianto aveva chiesto un risarcimento da 240mila euro per lo stop di un mese e mezzo del termovalorizzatore



MONTALE — Nessun risarcimento. Neanche un euro dei 237mila richiesti dalla Ladurner, la società che gestisce l'inceneritore di Montale.

La società aveva fatto ricorso al tribunale amministrativo chiedendo un risarcimento per lo stop, illegittimo, secondo l'azienda, dell'impianto tra il 25 Settembre e il 9 Novembre 2013 a causa di emissioni fuori parametri di ossidi di azoto.

Ma il Tar della Toscana ha rimandato al mittente la richiesta: lo stop al termovalorizzatore di Montale imposto nel 2013 dalla Provincia sarà stato anche illegittima (come lo stesso Tar decise nel Maggio 2014), ma la Ladurner non è stata in grado di dimostrare di averci rimesso dei soldi, per cui niente risarcimento a carico della Provincia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Progetto innovativo nella piana Pistoiese per riqualificare una frazione con la creazione di un centro di comunità per giovani imprenditori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità