Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PISTOIA11°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Attualità lunedì 25 gennaio 2016 ore 17:24

Pistoia sarà Capitale della cultura 2017

Il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini ha comunicato il verdetto della giuria. In lizza c'erano altre otto città



PISTOIA — L'attesa è finita e ora i pistoiesi possono brindare a un titolo ambito che per il 2016 fu 'scippato' lo scorso autunno da Mantova.

A prendere la decisione, la Giuria di selezione guidata dal presidente Marco Cammelli che, come da protocollo, ha comunicato la designazione al ministro dei Beni delle attività culturali Dario Franceschini. E' stato lui ad annunciare pubblicamente il verdetto nel  Salone del consiglio nazionale del Mibact. 

Ora Pistoia "avrà un anno intero - spiega il ministro -  per giocarsi sul piano interno e internazionale il titolo di Capitale italiana della cultura. Sabato scorso con Renzi siamo stati a Mantova, Capitale per il 2016, e sono certo che questo titolo diventerà sempre più importante e ambito. E' un'occasione importante per chi vince di potersi unire all'offerta culturale e turistica italiana e internazionale, ma anche uno straordinario patrimonio per chi partecipa alla selezione perché spinge la città a mettere in campo una progettazione complessiva".

I criteri guida dei lavori che hanno portato alla designazione sono stati, ha spiegato Cammelli, qualità della presentazione, contenuti e sostenibilità del progetto presentato da ciascuna città candidata.

Le altre finaliste erano Aquileia, Como, Ercolano, Parma, Spoleto, Taranto, Terni e l'altra toscana, Pisa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la nuova vittima odierna salgono a 688 i decessi riconducibili al virus verificatisi in area provinciale dal Febbraio 2020, inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Lavoro