Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISTOIA14°23°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gelo con Macron, il rimprovero a Biden, il selfie ritoccato: il primo giorno di Meloni al G7 in Puglia

Attualità sabato 22 aprile 2023 ore 15:45

Un milione e mezzo per la manutenzione stradale

strada

I fondi arriveranno a 31 Comuni di 9 Province della Toscana per effettuare opere di manutenzione straordinaria. Tutti i beneficiari



TOSCANA — Un milione e mezzo di euro per 31 Comuni di 9 Province della Toscana: è il plafond di risorse messo a disposizione della Regione per cofinanziare fino all'80% interventi di ripristino e manutenzione straordinaria delle strade comunali.

Ecco i Comuni beneficiari. 

Provincia di Lucca - 450mila euro totali - 50mila per ciascun Comune a Careggine, Fosciandora, Fabbriche di Vergemoli, Molazzana, Minucciano, Pescaglia, Gallicano, Sillano Giuncugnano e Villa Collemandina

Provincia di Arezzo - 280mila euro totali - 40mila euro a Chitignano e Talla; 50mila euro a Montemignaio, Castel Focognano, Lucignano e Sestino

Provincia di Pisa - 189.700 euro totali - 50mila euro a Montecatini Val di Cecina e Castelnuovo Val di Cecina, 49.700 a Fauglia, 40mila a Chianni

Provincia di Massa-Carrara - 193.200 euro totali - 50mila euro a Bagnone, Tresana e Filattiera, 43.200 euro a Comano

Provincia di Siena - 149.600 euro totali - 49.600 euro a Radicofani, 50mila a Buonconvento e Sarteano

Provincia di Grosseto - 100mila euro totali - 50mila a Roccalbegna, altrettanti a Monterotondo Marittimo 

Provincia di Pistoia - 37.400 euro totali, assegnati al Comune montano di Sambuca Pistoiese 

Città Metropolitana di Firenze - 50mila euro totali, assegnati al Comune montano di Palazzuolo sul Senio 

Provincia di Livorno - 50mila euro totali, assegnati al Comune di Porto Azzurro 

Tre i criteri di assegnazione seguiti per definire il provvedimento oggetto della delibera approvata dalla giunta regionale: "Quello del cofinanziamento - enumera l'assessore a infrastrutture e trasporti Stefano Baccelli - quello di destinare i fondi disponibili alle amministrazioni che lo scorso anno non eravamo stati in grado di finanziare, infine quello che ci ha portato a privilegiare le amministrazioni locali più piccole".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle strutture i cittadini con patologie potranno fare esercizio fisico mirato con professionisti qualificati. Via libera dal Consiglio regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità