Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:PISTOIA14°24°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 24 settembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Macron fa aspettare in anticamera papa Francesco

Attualità giovedì 14 settembre 2023 ore 12:15

Scuola, in Toscana suona la prima campanella

Torna in classe un esercito di studenti. Secco no della Regione agli accorpamenti. Presidio dei sindacati per denunciare la carenza di personale



TOSCANA — Siamo alla vigilia del 15 Settembre quindi da domani in Toscana tornano sui banchi 450.000 studenti. Un vero e proprio esercito che affronterà un nuovo anno scolastico segnato anche da innovazioni come l'introduzione, a livello nazionale ed alle superiori, dei tutor e docenti orientatori ma anche da un boom di supplenti e carenza di personale Ata come denunciato dalla Cgil regionale. I sindacati (Flc-Cgil, Cisl Scuola e Snal-Confsal) proprio domani mattina hanno organizzato un presidio davanti alla sede dell'ufficio scolastico regionale, in via Mannelli a Firenze, per denunciare le carenze di organico.

Intanto nelle ultime ore la Regione e il presidente Giani hanno annunciato che in Toscana, che si è opposta al dimensionamento deciso dal Governo, non ci saranno accorpamenti. In sostanza non ne verranno tagliati 15 istituti, come previsto dal decreto del ministero dell'istruzione, ma rimarranno 470 e gli accorpamenti ci saranno solo se proposti dagli stessi territori.

Ecco, inoltre, il calendario scolastico concordato dall'ufficio scolastico regionale con la Regione Toscana.

  • 1 Novembre: Tutti i Santi;
  • 8 Dicembre: Immacolata Concezione;
  • 25 Dicembre: Santo Natale;
  • 26 Dicembre: Santo Stefano;
  • 1 Gennaio: Capodanno;
  • 6 Gennaio: Epifania;
  • 31 Marzo: Santa Pasqua;
  • 1 Aprile: Lunedì dell'Angelo;
  • 25 Aprile: Festa della Liberazione;
  • 1 Maggio: Festa del Lavoro;
  • 2 Giugno: Festa nazionale della Repubblica;
  • La festa del Patrono.

Invece, queste sono le sospensioni obbligatorie delle lezioni:

  • Vacanze natalizie: dal 24 Dicembre al 31 Dicembre e dal 2 al 5 Gennaio (compresi)
    di ciascun anno scolastico, quindi da domenica 24 Dicembre 2023 a sabato 6 Gennaio 2024 compresi.
  • Vacanze pasquali: i 3 giorni precedenti la domenica di Pasqua e il martedì immediatamente successivo al Lunedì dell'Angelo di ciascun anno scolastico, quindi da giovedì 28 Marzo a martedì 2 Aprile 2024 compresi.

La Festa della Toscana, nella data del 30 Novembre di ogni anno, non determina la sospensione delle attività didattiche, né di chiusura delle scuole. E proiettandosi già alla prossima estate il termine delle lezioni è fissato per lunedì 10 Giugno 2024. Che diventa sabato 19 Giugno 2024 per la scuola dell'infanzia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In tutta la regione, nel censimento nazionale 2023, se ne contano 78. Ecco la mappa di dove si trovano e il dettaglio della loro unicità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità