Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:32 METEO:PISTOIA17°29°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio ripreso in diretta dalle telecamere di sicurezza del carcere di Foggia

Cronaca giovedì 14 aprile 2016 ore 14:27

Nascosta nell'armadio dopo l'aggressione

La stazione di Pistoia

Fermata per tentato omicidio la donna che ferì gravemente una coppia di adolescenti alla stazione di Pistoia. Era rinchiusa in un guardaroba



PISTOIA — La roulotte in cui era andata a nascondersi era parcheggiata in via Buzzati a Pistoia. Dentro l'armadio c'era lei, la donna di 51 anni che lo scorso 5 aprile aggredì con altre 4 persone una ragazzina di 14 anni e il suo amico di 16 anni. 

Dalla visita medico legale eseguita sulle due vittime, infatti, è emerso che le ferite inferte ai minori sono risultate essere di "una gravità tale da poterne cagionare la morte se non fossero state trattate immediatamente da personale sanitario dell'ospedale di Pistoia", come riporta una nota dei carabinieri.

Identificata dai militari anche una quinta persona che prese parte all'aggressione: una 35enne residente a Pistoia denunciata in stato di libertà. 

Dalle indagini emergono anche particolari nuovi sulla vicenda che all'inizio sembrava essere scaturita da una vendetta. La ricostruzione, spiegano i carabinieri, "ha evidenziato che non dovrebbe trattarsi di una spedizione punitiva ai danni di un testimone in un processo che riguardava nomadi ma che la lite sembra riconducibile ad attriti pregressi fra le persone coinvolte".

Ora la donna è rinchiusa nel  carcere di Sollicciano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Uno storico marchio di abbigliamento e l'attività in parrocchia: era il punto di riferimento della sua comunità che oggi la piange, un male l'ha vinta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Toscani in TV

Attualità

Attualità

Attualità