Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:PISTOIA12°19°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 12:00

Mappare la presenza di amianto

Un'interrogazione della consigliera comunale Elena Bardelli porta in Consiglio a Serravalle il problema del pericoloso materiale



SERRAVALLE PISTOIESE — In molti casi si tratta di tetti di edifici magari non visibili dal basso e quindi difficilmente individuabile. Sta di fatto che la presenza di amianto preoccupa visto che "secondo i dati Ispo - scrive la consigliera comunale di Fdi/An Elena Bardelli - provoca in Toscana 60 morti l’anno e che quello presente negli edifici privati, rappresentato per lo più da coperture in cemento-amianto, costituisce l'oggetto di oltre il 90 per cento degli esposti da parte dei cittadini".

Ora la questione finisce sul tavolo del Consiglio comunale a Serravalle Pistoiese. 

A portare l'amianto alla ribalta è la consigliera stessa con un'interrogazione a risposta scritta. "Augurandoci che il Piano regionale venga predisposto al più presto, abbiamo interrogato il sindaco e l'assessore di competenza per conoscere l'azione dell'amministrazione comunale in tale ambito e avere indicazioni di comportamento per la popolazione in questo tempo di attesa", spiega Bardelli.

"In particolare abbiamo domandato se l'amministrazione abbia proceduto o intenda procedere a effettuare una mappatura delle zone del territorio interessate dalla presenza di amianto - aggiunge la consigliera - quali misure di prevenzione, protezione e bonifica abbia adottato o intenda adottare per tutelare la salute e la sicurezza dei cittadini; quali siano le procedure che si devono seguire per segnalare la presenza di amianto e verificarne lo stato di pericolosità".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due operai sono rimasti coinvolti in un incidente sul lavoro mentre scaricavano del materiale da un automezzo in una ditta che tratta legname
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità