Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PISTOIA10°14°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Sport domenica 02 ottobre 2022 ore 20:26

Il Rally Città di Pistoia è del cileno Heller

L'arrivo
L'arrivo (Foto: Imago)

Il pilota, al debutto sulle strade del Pistoiese, ha vinto la gara in coppia con Javiera Roman su VolksWagen Polo R5 del Team HK Racing



PISTOIA — Il 43° Rally Città di Pistoia è del 28enne cileno Alberto Heller. La bandiera a scacchi ha sventolato nel pomeriggio in centro città e insieme a quella del Cile, patria del vincitore Heller che, per la prima volta, ha gareggiato con Javiera Roman su una VolksWagen Polo R5 del Team HK Racing. 

Al debutto sulle strade pistoiesi e pur con poca esperienza su asfalto, alla seconda esperienza con vettura tedesca (oltre che decimo assoluto nel mondiale WRC-3 nel 2020 e 2021), Heller ha preso il comando con decisione con le prime due prove del sabato, l’ambo di passaggi sulla Arcigliano, staccando in modo già considerevole la concorrenza.

Una prestazione cristallina, quella dell’equipaggio cileno (il pilota, con il secondo cognome “Ancarola”, peraltro ha antiche origini italiane), il primo straniero a vincere a Pistoia, bravo ad adattarsi alle difficili 'piesse' pistoiesi che hanno conosciuto due giorni prima della gara e poi scoperto al meglio durante lo svolgimento, spiazzando praticamente i tanti avversari che le strade le conoscevano ovviamente assai meglio di loro.

L'auto di Heller

Heller in gara (Foto: AmicoRally)

Si erano messi al loro inseguimento il parmense Roberto Vescovi, in coppia con Giancarla Guzzi (Skoda Fabia) ed il lucchese Rudy Michelini (VolksWagen Polo R5), duellando a decimi di secondo. Poi durante la terza prova, la prima della domenica (primo giro sulla San Baronto) Michelini ha chiuso la gara anzitempo uscendo di strada, di fatto lasciando via libera a Vescovi che, chiudendo poi al secondo posto, ha potuto festeggiare pure la conquista del titolo di VI zona e del trofeo Pirelli Accademia.

Terzo ha concluso, all’ultimo tuffo, l’elbano Andrea Volpi in coppia con Michele Maffoni, anche loro su una Skoda Fabia R5. Reduce dalla delusione casalinga della settimana scorsa del Rallye Elba storico europeo, dove si è fermato per rottura motore quando era ai vertici con una Lancia Delta, la coppia di Portoferraio ha rilevato il bronzo dopo un testacoda sulla quarta prova (con vettura spenta).

CLASSIFICA TOP TEN

  1. Heller-Roman (Volkswagen Polo) in 51'56.4
  2. Vescovi-Guzzi (Skoda Fabia) a 24.6 
  3. Volpi-Maffoni (Volkswagen Polo) a 1'43.3
  4. Paperini-Fruini (Toyota Yaris GR) a 2'12.7
  5. Miele-Beltrame (Skoda Fabia Evo) a 2'20.8
  6. Ciardi-Tondini (Toyota Yaris GR) a 2'31.1
  7. Giovanetti-Rossi (Skoda Fabia) a 3'11.8
  8. Pucci Grossi-Cardinali (Toyota Yaris GR) a 3'32.7
  9. Zanin-Pizzol (Renault Clio) a 3'37.4
  10. Facco-Doria (Toyota Yaris GR) a 3'45.6

Gli organizzatori evidenziano l'appoggio che il Rally Città di Pistoia ha ricevuto dall’amministrazione comunale di Pistoia e dalla Provincia, oltre che dai Comuni di Lamporecchio, Marliana, Quarrata e Serravalle Pistoiese nei cui territori si è sviluppato il percorso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La lite fra i conviventi, l'intervento dei carabinieri e la donna finita in ospedale con un trauma cranico e a un occhio. L'uomo è stato arrestato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità