comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISTOIA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
mercoledì 01 aprile 2020
corriere tv
Zingaretti: «Sono guarito, negativo a due tamponi»

Attualità venerdì 20 marzo 2020 ore 16:50

Chiusi i cimiteri e le piste ciclopedonali

Il sindaco Marco Mazzanti ha firmato altre due ordinanze per evitare assembramenti: "Ancora troppe persone per strada e nelle piazze"



QUARRATA — Piste ciclopedonali e cimiteri chiusi per evitare assembramenti e ridurre al minimo le situazioni a rischio contagio. E' la nuova misura contro la diffusione del coronavirus adottata dal sindaco Marco Mazzanti con due ordinanze.

"I provvedimenti - si legge in una nota del Comune- fanno seguito ad altre tre ordinanze emanate nei giorni scorsi con le quali sono stati disposti il divieto di ogni forma di gioco d’azzardo anche in tabaccherie ed edicole, la chiusura di tutti i parchi e i giardini pubblici del Comune, e la chiusura di un primo tratto del Lungofermulla".

“Dopo aver già effettuato –afferma il Sindaco Marco Mazzanti– nella giornata di mercoledì una telefonata a casa ad ogni cittadino di Quarrata per invitare tutti a rimanere nella propria abitazione, dopo aver inviato allo stesso scopo oltre 2500 messaggi ad altrettanti miei concittadini attraverso il servizio Quarrata Whatsapp, dopo aver rinnovato più e più volte l’appello a stare in casa attraverso tutti i mezzi di comunicazione del Comune, dopo i continui controlli (oltre 250 in appena 7 giorni) della Polizia Municipale per il rispetto delle disposizioni sugli spostamenti e sulle chiusure delle attività, mi vedo costretto a stringere ancora di più la morsa delle limitazioni attraverso la chiusura anche delle ciclabili e dei cimiteri. Ci sono infatti ancora troppe persone per strada e per le piazze. Se le cose non cambieranno dovrò valutare anche ulteriori restrizioni. Rinnovo anche in questa sede l’appello a stare a casa per l’interesse di tuti e di ciascuno”.

Attualmente la situazione sanitaria relativa al Coronavirus nel Comune di Quarrata è la seguente:

si contano in totale tre decessi (un uomo di 70 anni di Ferruccia venuto a mancare il 15 marzo, una donna di 86 anni di Vignole venuta a mancare mercoledì 18 marzo e un’altra donna di 85 anni di Casini deceduta nella giornata di ieri, giovedì 19 marzo). Si contano inoltre 15 persone positive al Covid-19, tutte ricoverate al San Jacopo ad eccezione di una, e 31 persone in quarantena per essere state in contatto con persone positive.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità