Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:52 METEO:PISTOIA20°24°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, gli operatori ecologici filmati mentre spargono rifiuti in strada: la denuncia social

Attualità domenica 30 maggio 2021 ore 09:38

Ai centri estivi per imparar giocando

La presentazione dei centri estivi
La presentazione dei centri estivi

Per gli alunni di elementari e medie tornano le attività di "R-Estate a scuola". Tre i turni previsti e via alle iscrizioni da domani



QUARRATA — Anche quest’anno tornano le attività di R-Estate a scuola, il centro estivo organizzato dall’Associazione Pozzo di Giacobbe e dalla Cooperativa Sociale Gemma con la collaborazione e il finanziamento del Comune di Quarrata, nell'ambito della convenzione Welcome/Scuola Aperta, sottoscritta con i due istituti comprensivi del territorio Bonaccorso da Montemagno e Mario Nannini.

L’attività è rivolta a studenti e studentesse della scuola primaria e secondaria di primo grado, elementari e medie, e si articola in tre turni fissi: il primo è dal 21 Giugno al 2 Luglio, il secondo dal 5 al 16 Luglio, il terzo dal 19 al 30 Luglio. Le attività si svolgeranno a Quarrata presso le scuole primarie di Vignole e di via Torino per quanto riguarda le elementari, e presso il Parco Verde di Olmi per i ragazzi delle scuole medie dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17. 

Anche l’edizione di quest’anno è stata rimodulata secondo le norme anti contagio da Covid-19, ma presenta alcune novità rispetto all'anno scorso. È fornito il pranzo per tutti i partecipanti, con distribuzione di pasto singolo già sporzionato. I partecipanti saranno organizzati in micro-gruppi fissi di massimo 7 bambini e bambine per quanto riguarda le elementari, mentre sono previsti gruppi di 10 ragazzi e ragazze per le medie. Ogni gruppo sarà seguito da un solo operatore che rimane lo stesso per tutto il periodo.

Oltre al tempo dedicato ai compiti, sono previste attività ludico ricreative da svolgere all'aperto. Ogni settimana è prevista un’uscita in piscina e una gita in un luogo di interesse naturale, culturale o artistico. Giocare all’aria aperta è la condizione ottimale per diminuire il rischio di contagio, ma in caso di maltempo tutte le sedi dispongono di locali al coperto che permettono il rispetto della distanza fisica di sicurezza tra i partecipanti. La mascherina è obbligatoria per adulti e bambini al momento di ingresso e di uscita, e durante le attività al chiuso ove non fosse possibile mantenere la distanza di sicurezza.

Le iscrizioni partono dal 31 Maggio fino a esaurimento posti. Qualora i posti dovessero terminare velocemente, sarà attivata una lista di attesa. Il centro estivo rientra fra le attività di WelComE – Welfare e Comunità Educante, un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Sarà data precedenza all’inserimento di ragazze e ragazzi individuati dai partner del progetto. I restanti posti disponibili saranno assegnati in base all’ordine di arrivo delle domande, previo appuntamento per l’iscrizione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I tamponi positivi emersi nelle ultime 24 ore non mostrano particolari picchi di concentrazione ma sono diffusi tra montagna, piana e Valdinievole
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

CORONAVIRUS