Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PISTOIA17°22°  QuiNews.net
Qui News pistoia, Cronaca, Sport, Notizie Locali pistoia
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Attualità mercoledì 10 febbraio 2021 ore 15:22

Bisogni e povertà, l'emporio sociale chiede aiuto

L'emporio sociale a Quarrata

I volontari lanciano una campagna di raccolta fondi con cui acquistare beni e materiali per poter proseguire la distribuzione di aiuti



QUARRATA — Aumentano bisogni e povertà, e l'Emporio sociale di Quarrata lancia un appello chiedendo aiuto e uno scatto in più nella solidarietà. L'organizzazione avvia dunque una raccolta fondi con cui acquistare beni e materiali con cui poter proseguire in efficacia la distribuzione di aiuti alle persone in difficoltà. 

Con i fondi raccolti attraverso la campagna attiva tramite Go Fund Me i volontari acquisteranno borse shopper biodegradabili, sacchetti goffrati per sottovuoto, buste LD neutre per confezionamento di pane e surgelati, bobine di carta casa, guanti in lattice monouso, toner per stampante e per etichettatrice, rotolini di carta chimica per stampante da scontrini di cassa, prodotti igienizzanti per pulire il pavimento e i piani di lavoro. 

"Come abbiamo più volte sottolineato nelle ultime settimane - ricordano i volontari - a causa della pandemia l’Emporio Sociale di Quarrata sta fronteggiando da mesi una situazione di emergenza sociale davvero impegnativa. Le richieste di aiuto da parte delle famiglie sono aumentate, e con esse sono cresciute anche le spese che l’Emporio deve sostenere per garantire il servizio". E dunque chiedono aiuto. La campagna è aperta sulla piattaforma Go Fund Me.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno